Molti usano il bicarbonato o la farina, ma per nascondere i capelli sporchi bastano queste 2 acconciature geniali e non c’entra la coda

capelli

Molti di noi organizzano i propri impegni settimanali in base al lavaggio dei capelli. Sembra assurdo, ma è proprio quello che accade. Succede soprattutto a chi ha i capelli lunghi, i quali richiedono più tempo di quelli corti per il lavaggio e la messa in piega. Il risultato è che, a volte, si arriva a sera stanchissimi e la voglia di lavarsi i capelli è meno di zero. Cosa fare in questi casi?

Per fortuna, esistono dei trucchetti molto semplici che chiunque può utilizzare direttamente nel bagno della propria casa. In questo modo inganneremo l’occhio di chi ci guarda e la nostra chioma apparirà come appena lavata. Vediamo subito come fare.

I rimedi della nonna

Spesso e sovente i rimedi della nonna si rivelano molto efficaci. Basti pensare a questo semplice prodotto che riuscirebbe ad eliminare le macchie di tinta per capelli dalla nostra pelle.

Per mascherare i capelli sporchi, invece, esiste un rimedio della nonna molto sfruttato, a base di bicarbonato. Esattamente come il talco, infatti, anche il bicarbonato, se distribuito in piccole dosi sui capelli, riuscirebbe a darci buoni risultati.

Questa polvere magica, infatti, assorbirebbe l’unto tipico dei capelli sporchi, facendoli apparire praticamente puliti. Lo stesso discorso varrebbe anche per la farina.

Se, però, volessimo risolvere il problema in modo definitivo, senza ricorrere a questi prodotti, ecco cosa dovremmo utilizzare. I nostri capelli, a fine procedimento, saranno bellissimi.

Molti usano il bicarbonato o la farina, ma per nascondere i capelli sporchi bastano queste 2 acconciature geniali e non c’entra la coda

Uno dei prodotti più utili per pulire i propri capelli velocemente, poi, è lo shampoo secco. Se, però, non avessimo tempo neanche per utilizzare questo, ecco cosa dovremmo fare.

In questi casi basterà pettinare i nostri capelli in un’acconciatura chiamata “semi raccolto”. Per realizzarla, dovremo fermare, con una molletta o un elastico, le prime ciocche di capelli, creando un look fintamente casuale.

Un’acconciatura usata dalle modelle più famose al Mondo

Altrimenti potremmo sfruttare un’altra acconciatura, anche questa molto facile da realizzare. Si tratta di una delle soluzioni più in voga in tutto il Mondo, e si chiama “wet look”, cioè “effetto bagnato”. In sostanza, si tratta di un’acconciatura con cui i capelli sembreranno bagnati e non sporchi.

Questa acconciatura è molto utilizzata anche sulle passerelle dell’alta moda, perché è molto scenografica e stilosa. Per realizzarla, basterà semplicemente bagnarsi un po’ i capelli, e poi asciugare l’acqua in eccesso con un asciugamano.

A questo punto non si dovrà fare altro che prendere del gel e passarlo sui capelli, a partire dalla radice. Non bisognerà esagerare con il gel, basterà utilizzarne una noce.

Ora dovremo semplicemente pettinare i nostri capelli all’indietro, e il gioco è fatto. Molti usano il bicarbonato o la farina, ma basta poco gel per avere l’acconciatura di una diva, con capelli davvero da favola.

Lettura consigliata

Attenzione, perché chi si fa la tinta ai capelli dovrebbe essere consapevole di questi rischi di cui le pubblicità non parlano

Consigliati per te