Molti fanno questi gravissimi errori ogni giorno in cucina e mettono a rischio piatti e salute senza nemmeno rendersene conto

cucina

Cucinare è una passione che accomuna moltissimi di noi e può essere considerata una vera e propria arte. Per alcuni, però, fornelli, ricette, condimenti e impiattamenti continuano a rappresentare un mistero difficile da risolvere. Ci impegniamo tantissimo, seguiamo i ricettari per filo e per segno, e non riusciamo a cavare un ragno dal buco. È arrivato il momento di provare a risolvere il problema. Perché molti fanno questi gravissimi errori ogni giorno in cucina e dobbiamo assolutamente capire quali sono per correggere il tiro. C’è chi sbaglia con gli elettrodomestici e chi con gli ingredienti o con la conservazione dei cibi. Scopriamo come uscire da questa situazione, perché ne va anche della nostra salute.

Il pericolo contaminazione e gli errori di conservazione

In questo periodo storico, abbiamo riscoperto l’importanza di lavare sempre le mani. Una buona abitudine che dovremmo adottare anche con il cibo. Ogni volta che tocchiamo un alimento diverso dovremmo lavarci le mani. Potrebbe essere noioso e farci perdere tempo, ma è l’unico modo per evitare le contaminazioni crociate. E soprattutto è il rimedio più efficace per evitare che germi e batteri vadano a banchettare in tutta la cucina.

Un altro sbaglio gravissimo, che molti commettono, è quello di non far raffreddare i piatti prima di metterli in frigo. Per fretta o per distrazione, mettiamo il cibo in frigo ancora caldo. Il risultato è spesso quello di rovinare irrimediabilmente l’elettrodomestico. Oppure, se siamo fortunati, quello di rendere immangiabile il piatto.

La pulizia della moka

Il caffè è una delle bevande più amate in assoluto e molti continuano a preferire quello preparato con la moka. Proprio la moka è l’oggetto di uno degli errori più frequenti. Molti credono che vada pulita a ogni caffè con acqua e detergenti vari. Oppure la mettono ogni volta in lavastoviglie. Se facciamo così, però, rischiamo di ricoprirla di calcare o di residui di detersivo difficilissimi da togliere. Sciacquiamola ogni giorno con l’acqua e asciughiamola bene. È più che sufficiente.

Molti fanno questi gravissimi errori ogni giorno in cucina e mettono a rischio piatti e salute senza nemmeno rendersene conto

Le nostre nonne ci hanno insegnato a mettere un pizzico di sale negli albumi delle uova, quando dobbiamo montarli. Se l’abbiamo sempre fatto, smettiamo immediatamente. In questo caso le nonne hanno torto. Il sale ha un solo ruolo: quello di rovinare la consistenza degli albumi e di togliergli volume. Molto meglio usare qualche goccia di limone.

Spesso la consistenza delle nostre creazioni ci fa venire voglia di buttare via tutto? Probabilmente perché abbiamo mischiato troppo in fase di cottura. È sbagliato pensare che mischiare di più accorci i tempi di preparazione. Ogni piatto richiede il suo tempo. Quindi, mescoliamo ogni tanto e solo quando i cibi si attaccano alla padella. Meglio ancora se lo facciamo con un mestolo di legno, per non rovinare le pentole.

Approfondimento

Ecco perché oltre agli arrosti e ai broccoli non dovremmo mai cucinare questi cibi nella friggitrice ad aria

Consigliati per te