Mercati in ordine sparso e tutto rimane ancora possibile. La mappa dei prezzi

mercati azionari

La BCE alzerà i tassi a luglio e a settembre e chiude il Qe. I mercati sbandano ma già nei giorni scorsi avevano iniziato a prendere una brutta piega. Tanto è vero che oggi era una giornata decisiva con alcuni livelli che assolutamente non dovevano essere oltrepassati in chiusura di seduta. Cosa attendere da ora in poi? Mercati in ordine sparso e tutto rimane ancora possibile. Nulla è ancora perduto nonostante la debolezza odierna.

Procediamo per gradi.

Alle ore 15:45 del 9 giugno abbiamo letto i seguenti prezzi sui listini analizzati nei prossimi paragrafi:

Dax Future

14.241

Eurostoxx Future

3.736

Ftse Mib Future

23.800

S&P 500 Index

4.110,60.

Il peggio potrebbe essere alle spalle?

In rosso le attese del frattale annuale sull’indice azionario mondiale su scala settimanale per il 2022.

In blu cosa è accaduto fino al giorno 3 giugno.

Previsioni per la settimana in corso

Era stato difficile fare una previsione attendibile e infatti, come da attese, si sono avvicendate giornate continuamente con segni alterni.

Mercati in ordine sparso e tutto rimane ancora possibile. La mappa dei prezzi

Dax Future

Tendenza ribassista di brevissimo fino a quando non si assisterà a una chiusura giornaliera superiore a 14.423. Ribassi duraturi solo con una chiusura settimanale inferiore a 13.858.

Eurostoxx Future

Tendenza ribassista di brevissimo fino a quando non si assisterà a una chiusura giornaliera superiore a 3.791. Ribassi duraturi solo con una chiusura settimanale inferiore a 3.628.

Ftse Mib Future

Tendenza ribassista di brevissimo fino a quando non si assisterà a una chiusura giornaliera superiore a 24.200. Ribassi duraturi solo con una chiusura settimanale inferiore a 23.760.

S&P 500 Index

Tendenza rialzista di brevissimo fino a quando non si assisterà a una chiusura giornaliera inferiore a 4.073. Ribassi duraturi solo con una chiusura settimanale inferiore a 3.810.

Posizione di trading multidays in corso dei nostri Trading Systems

Long su S&P 500. Si chiudono invece i Long sugli altri listini in attesa di sviluppi.

Cosa potrebbe accadere venerdì sui mercati azionari? 

Wall Street continua al rialzo. Lo scenario diverso sui mercati europei, a cui si faceva ieri riferimento, si è avverato, aprendo le porte a una discesa superiore al punto percentuale sui mercati analizzati. Tranne una nuova modifica, domani è attesa un’apertura sui massimi e chiusura sui minimi.

Attenzione, inoltre, a una sorta di doppio massimo sui mercati europei da valutare nei prossimi giorni.

Lettura consigliata

Tutti guardano al rialzo dei tassi da parte della Banca centrale europea e Lagarde conferma le attese

Consigliati per te