Lo strudel pronto in 10 minuti al microonde che ci farà risparmiare tempo e fare bella figura

strudel

Spesso la voglia di dolce prende il sopravvento. Ma in casa non c’è niente di pronto da mangiare e non abbiamo intenzione di aspettare. Ecco una ricetta per preparare un gustosissimo strudel alle mele con soli 10 minuti di cottura al microonde.

Lo strudel pronto in 10 minuti al microonde che ci farà risparmiare tempo e fare bella figura

Lo strudel è anche un’ottima idea per una ricetta contro gli sprechi. Infatti si possono usare mele non più buonissime per essere mangiate normalmente. Cuocendole invece si eviterà di buttarle e si potrà gustare un dolce delizioso.

Ingredienti per 2 persone

  • Mezzo rotolo di pasta sfoglia;
  • 350gr di mele;
  • 20gr di pinoli;
  • 20gr di uvetta;
  • 30gr di zucchero;
  • 30gr di pangrattato;
  • 15gr di burro;
  • Cannella in polvere;
  • Scorza di limone;
  • Zucchero a velo;
  • Un po’ di latte parzialmente scremato.

Procedimento

Prima di tutto lasciamo sciogliere il burro. E poi in una ciotola lo uniamo al pangrattato, mescolando bene. Nel frattempo mettiamo l’uvetta in ammollo per farla reidratare, basteranno 5 minuti. E mentre aspettiamo puliamo e affettiamo le mele. La forma ideale è quella a cubetti, ma se ci piace possiamo anche farle a fette. Una volta terminato, mettiamo i nostri cubetti in una ciotola. Aggiungiamo lo zucchero, un po’ di scorza di limone e circa 10gr di cannella.

Mescoliamo bene e aggiungiamo anche l’uvetta dopo averla strizzata bene. Non ci resta che aggiungere anche i pinoli e amalgamare bene il tutto. Ora passiamo a farcire la nostra pasta sfoglia. Stendiamo bene il mezzo rotolo, se necessario aiutandoci con il matterello. Ma senza assottigliare troppo la sfoglia, altrimenti si romperà.

Al centro della sfoglia versiamo il pangrattato. Servirà ad assorbire i liquidi che usciranno dalle mele e rendere lo strudel croccante. Dopodiché versiamo le nostre mele condite. Ora andrà arrotolato. Spalmando un po’ di latte sui bordi, così da fare da collante. Creiamo un salsicciotto, ma più piatto. Prima chiudendo un lembo e poi l’altro. Una volta sigillato, spennelliamo un altro po’ di latte sulla superficie. E ora va solo infornato.

La cottura al microonde

E qui entra in gioco il nostro aiutante segreto che cuocerà lo strudel in soli 10 minuti. Stiamo proprio parlando del forno a microonde. Esatto, in questo modo ridurremo di tantissimo i tempi di cottura. Bisogna solo procurarsi una teglia che può essere messa nel microonde. E il gioco è fatto. Impostiamo il timer a 10 minuti, con la funzione ventilato e grill. Nella maggior parte dei forni si chiama “crisp”.

Ed ecco qui lo strudel pronto in 10 minuti al microonde che ci farà risparmiare tempo e fare bella figura. Tagliamo il filoncino a fette e lo cospargiamo di zucchero a velo. Non ci resta che gustarlo guardando la nostra serie preferita o leggendo un buon libro.

Si invita a leggere attentamente le Avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore, consultabili QUI»

Consigliati per te