L’insalata di rinforzo col cavolfiore e altri 2 contorni sfiziosi e veloci per secondi piatti di pesce

cavolfiore

In qualsiasi stagione ci troviamo, quasi sempre a pranzo e a cena ci capita di preparare sia il primo di pasta o riso che un secondo. Ad esempio, per variare e assimilare più tipi di nutrienti, durante la settimana possiamo scegliere di cucinare del pesce. Infatti, è un ottimo alimento e si presta ad essere cotto in tanti modi: al cartoccio, alla griglia, bollito, impanato e fritto. Sorge spesso, però, il dubbio sul contorno per accompagnare questo secondo piatto.

L’insalata di rinforzo col cavolfiore e altri 2 contorni sfiziosi e veloci per secondi piatti di pesce

Oltre alla solita insalata si possono abbinare al pesce dei gustosi contorni. Eccone 3.

Insalata di rinforzo

  • un cavolfiore;
  • 100 g di olive verdi;
  • 100 g di olive nere;
  • 50 g di capperi sott’olio;
  • 100 g di peperoni sott’aceto;
  • 50 g di alici;
  • 50 g di cetrioli;
  • olio extravergine d’oliva;
  • aceto di vino rosso;
  • sale.

Pulire il cavolfiore e far sbollentare le cimette. Successivamente, un po’ prima della cottura completa, scolare il cavolfiore e immergerlo in acqua fredda, meglio se con cubetti di ghiaccio, per mantenerlo croccante. Dopo qualche minuto, toglierlo dall’acqua e metterlo in una ciotola. Tagliare i cetrioli, denocciolare le olive e aggiungerli al cavolfiore, insieme ai capperi, ai peperoni lavati e tagliati sottilmente e alle alici. Condire con olio, aceto e un pizzico di sale.

Patate col prezzemolo

  • 4 patate;
  • uno spicchio d’aglio;
  • olio extravergine d’oliva;
  • prezzemolo;
  • aceto;
  • sale e pepe.

Lavare e bollire le patate. A cottura ultimata, sbucciarle e tagliarle. In una ciotola versare le patate a pezzetti e condire con prezzemolo, olio, sale e pepe e poi uno spicchio d’aglio tagliato oppure triturato.

Un altro contorno adatto al pesce

Infine, l’hummus di avocado, per un contorno alternativo con cui insaporire pezzetti di pesce.

  • 200 g di ceci precotti scolati;
  • un avocado;
  • uno spicchio d’aglio;
  • il succo di un limone;
  • sale e pepe;
  • un cucchiaio d’olio extravergine d’oliva;
  • un cucchiaino di paprika;
  • un cucchiaio di salsa tahina (a base di semi di sesamo).

Tagliare l’avocado, togliere la polpa e inserirla in un robot da cucina insieme ai ceci, all’aglio, al succo di limone e agli altri ingredienti. Frullare e utilizzare la salsa ottenuta.

Avremo un successo assicurato con l’insalata di rinforzo col cavolfiore e altri 2 contorni sfiziosi e veloci per secondi piatti di pesce.

Si invita a leggere attentamente le Avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore, consultabili QUI»

Consigliati per te