L’imperdibile occasione per ammirare in Italia 50 opere del pittore fra i più importanti al Mondo

mostra

Al Palazzo Reale di Milano si sta tenendo un’importante mostra in grado di incantare tutti, dagli appassionati d’arte fino ai bambini. È una chance imperdibile per avvicinarsi a un artista fra i più noti e amati in tutto il Mondo. Ecco di chi si tratta.

L’imperdibile occasione per ammirare in Italia 50 opere del pittore fra i più importanti al Mondo

Fino al 30 gennaio 2022, si terrà al Palazzo Reale di Milano una mostra dedicata al più celebre esponente dell’Impressionismo: Claude Monet. È questa l’imperdibile occasione per ammirare in Italia 50 opere del pittore fra i più importanti al Mondo.

La mostra permette di lasciarsi incantare dai quadri solitamente custoditi nel Musée Marmottan Monet. Il percorso espositivo aiuta a scoprire in ordine cronologico l’opera del padre dell’Impressionismo, approfondendo il tema della luce e i suoi mutamenti.

Fra le 53 opere esposte, vi sono alcuni dei più famosi quadri di Monet, fra cui le “Ninfee”, “Il Parlamento. Riflessi sul Tamigi” e l’ultimo lavoro del pittore, “Le rose”.

Si tratta di quadri che Monet stesso considerava fondamentali, tanto che l’artista decise di non venderli, ma di conservarli invece nella propria abitazione di Giverny. Le opere ritraggono paesaggi urbani e rurali, salici piangenti, ponticelli giapponesi e la natura in tutte le sue sfaccettature.

Per chi non volesse perdersi quest’occasione, attenzione alle informazioni pratiche per visitare la mostra.

Come visitare la mostra di Monet a Milano

L’esposizione si tiene al Palazzo Reale di Milano, in Piazza del Duomo. È aperta da martedì a domenica, dalle 10:00 alle 19:30, fino al 31 gennaio 2022. Tutti i giovedì sarà possibile visitare la mostra fino alle 22:30. È obbligatorio presentare il Green Pass.

I biglietti si possono acquistare anche in sede, ma per evitare lunghe attese è fortemente consigliato l’acquisto online. Il biglietto intero costa 14 euro, ma esistono svariate opzioni ridotte.

La mostra può essere un’ottima occasione per concedersi un week end a Milano, scoprendo tutto quello che la città ha da offrire: non solo i monumenti più celebri, come il Duomo o il Castello Sforzesco, ma anche le mete più trendy, come un quartiere premiato fra i più cool al Mondo.

Peraltro, in occasione della mostra di Monet, anche l’Acquario Civico di Milano ospiterà un’interessante installazione, dedicata proprio alle ninfee.

Insomma, gli appassionati d’arte non possono proprio perdersi un week-end autunnale a Milano. Per chi invece preferisce la natura, ecco una località che offre ancora spiagge assolate e acque cristalline, oppure un’avventura indimenticabile per ammirare i boschi autunnali.

Consigliati per te