Le 4 razze di cane che per il loro temperamento troppo vivace o aggressivo sono meno adatte alla vita domestica

cani

Ogni razza di cane ha le sue peculiarità. Ci sono quelle più predisposte alla vita all’aperto, quelle che prediligono il calduccio di una casa, quelle rumorosi, quelle esuberanti e quelle ingombranti. La lista può essere infinita, ma sicuramente gli aspetti che più contano, nel momento in cui si decide di adottare un cane, sono relativi al carattere e alla sua capacità di adattamento.

A tal proposito, non tutte le razze sono facili da addestrare e questo potrebbe implicare problemi di vario genere. Quando si ha difficoltà ad educare il proprio cane, la convivenza in casa può risultare davvero complicata, soprattutto se, ad esempio, si dovessero fare i conti con bambini piccoli o vicini di casa facilmente irritabili.

Le 4 razze di cane che per il loro temperamento troppo vivace o aggressivo sono meno adatte alla vita domestica

L’istinto di un cane condiziona, senza dubbio, la sua propensione nei confronti della vita familiare. Saper scegliere con quale cane decidere di trascorrere parte della propria vita, quando questa non riguarda solo sé stessi, non è semplice.

Per schiarire un po’ le idee, di seguito le 4 razze di cane che per il loro temperamento troppo vivace o aggressivo sono meno adatte alla vita domestica.

Di taglia piccola e medio-grande

Il Chihuahua è un cane molto diffuso soprattutto perché poco ingombrante, come un gatto, e quindi facilmente gestibile. È tanto dolce e fedele con chi ama, ma a volte può essere testardo e poco ubbidiente. Sono territoriali e aggressivi con chi non conoscono e preferiscono la sola compagnia del loro amico umano, perché molto gelosi.

Il Chow Chow, per le sue sembianze da orsetto, è tanto bello e desiderato. Sa essere giocoso ed affettuoso, tuttavia per la sua indole di capobranco ha la tendenza al comando. È molto testardo ed è diffidente nei confronti di chi non conosce. Anche quando gioca, è necessario fare particolarmente attenzione, in quanto non riesce a controllare la propria forza e a volte può diventare piuttosto geloso. È sicuramente opportuno educarlo nel migliore dei modi.

Cani di taglia grande

Il Rottweiler è conosciuto per la sua stazza e la sua forza fisica. A discapito di quanto si crede è un cane tranquillo, obbediente ed affettuoso. È legatissimo e tanto protettivo verso il suo amico umano ma per questo, se percepisce una possibile minaccia, tende ad intervenire anche in maniera combattiva. È necessario educarlo in modo appropriato e non incentivare la sua aggressività.

Il Bracco di Weimar è molto docile, sensibile e allo stesso tempo testardo ed orgoglioso. Per natura è un cane da caccia e ha, quindi, bisogno di spazi adeguati per correre e sfogare la sua smisurata energia. A volte infatti, per questa sua incontenibile voglia di muoversi, si ha difficoltà a trattenerlo e la mancanza di controllo potrebbe causare disagi anche importanti. Richiede molte attenzioni e se lasciato solo a lungo, può diventare infelice e scontroso.

Sono razze di cane a cui è meglio offrire luoghi aperti, lunghe passeggiate ed un’adeguata educazione. Solo in questo modo la convivenza potrà essere tranquilla e lontana da ogni pericolo.

Approfondimento

Un alimento gustoso ed economico da dare al proprio cane per mantenerlo forte e in salute

Consigliati per te