Le 3 cose che non bisogna fare se l’inquilino non paga l’affitto

affitto

Le 3 cose che non bisogna fare se l’inquilino non paga l’affitto. La situazione in cui un inquilino non paga il canone pattuito e non è intenzionato a lasciare l’appartamento non è una rarità nella vita di tutti i giorni. In questo caso, come deve comportarsi il locatore e, nello specifico, cosa non deve assolutamente fare?

Le 3 cose che non bisogna fare se l’inquilino non paga l’affitto

Cambiare la serratura

Erroneamente, si tende a pensare che la soluzione al problema sia quella di cambiare la serratura dell’appartamento dato in locazione. In questo modo, l’inquilino non potrà più farvi accesso. Tuttavia, fare ciò costituisce reato. Infatti, il locatore può essere denunciato per il reato di esercizio arbitrario delle proprie ragioni. Quindi, questo non è il modo migliore per tutelarsi da un affittuario moroso.

Interrompere la somministrazione delle forniture di acqua ed elettricità

Per la Corte di Cassazione (sezione VI, sentenza 25 ottobre 2012 n 41675), costituisce reato interrompere la somministrazione delle forniture di acqua ed elettricità nell’immobile dato in locazione. Quindi, cercare di fare in modo che l’inquilino abbandoni in questo modo potrebbe creare problemi piuttosto che fornire una soluzione. Farsi giustizia da sé, in sostanza, è assolutamente da evitare, per quanto si possa essere tesi ad agire impetuosamente e tempestivamente a fronte di un’ingente perdita economica quale quella causata da un affittuario moroso.

Far passare troppo tempo senza intervenire in alcun modo

Allo stesso tempo, tuttavia, è bene evitare di far passare troppo tempo se l’inquilino non paga l’affitto. La procedura di sfratto, infatti, è molto lunga. Quindi, assolutamente non bisogna cercare di procedere da sé, ma neanche adagiarsi sugli allori sperando che la situazione si risolva il prima possibile. Meglio ricorrere a vie legali, con pazienza e tempestivamente. Inoltre, non bisogna far crescere il debito con il condominio. Se l’inquilino non lo paga, meglio farlo da sé e chiedergli poi la restituzione di quanto in precedenza versato per suo conto.

Per approfondire ”Le 3 cose che non bisogna fare se l’inquilino non paga l’affitto”, consulta ”Quanto costa l’agenzia immobiliare per l’affitto e per la vendita?”.

 

Consigliati per te