La settimana appena conclusasi ha visto l’oro in rafforzamento, quando potrà esserci la svolta rialzista?

gioielli in oro

Dopo una discesa ininterrotta dai massimi dell’agosto 2020 in area 2000 dollari, la settimana appena conclusasi ha visto l’oro in rafforzamento, quando potrà esserci la svolta rialzista?

Sicuramente questo non è un buon momento per l’oro. Durante la settimana appena conclusasi BlackRock ha affermato che in questo momento l’oro non sta funzionando bene come copertura contro i movimenti azionari o i rischi di inflazione, anche se si è mosso in controtendenza rispetto al dollaro.

La principale causa della debolezza dell’oro è da attribuire alla ripresa economica legata al successo della campagna di vaccinazione contro il Covid 19  e a un aumento dei rendimenti del Tesoro americano.

La settimana appena conclusasi ha visto l’oro in rafforzamento, quando potrà esserci la svolta rialzista? Le indicazioni dell’analisi grafica

L’oro (prezzo in tempo reale) ha chiuso la seduta del 12 marzo in ribasso dello 0,16% rispetto alla seduta precedente a quota 1.719,8 dollari. La settimana, invece, si è chiusa con un rialzo del 1,72%.

Per la prima volta da metà gennaio le quotazioni hanno chiuso una settimana al rialzo, dove per rialzo si intende non sono una chiusura superiore all’apertura, ma anche alla leva.

Si intravedono, quindi, spiragli di ripresa all’orizzonte. Tuttavia per una decisa ripresa del rialzo bisognerà attendere una chiusura settimanale superiore a 1.757,7 dollari. In caso contrario si continuerà la discesa verso gli obiettivi indicati in figura. Per il resto non c’è nulla da aggiungere rispetto al report di settimana scorsa.

Time frame settimanale

oro

ORO: proiezione ribassista in corso sul time frame settimanale. Le linee oblique rosse rappresentano i livelli di Running Bisector; le linee orizzontali i livelli de La Nuova Legge della Vibrazione. Sulla sinistra è mostrato il volume per ciascun livello di prezzo. Il pannello intermedio riporta il segnale di BottomHunter. Il minimo sul time frame considerato è segnato quando è uguale a 1. Il pannello dei volumi mostra il volume scambiato per ciascuna barra confrontato con una media mobile esponenziale zero lag a 20 periodi. Nel pannello inferiore è mostrato lo Swing Indicator che mostra i segnali al rialzo e al ribasso sullo strumento in questione.

Time frame mensile

oro

ORO: proiezione ribassista in corso sul time frame settimanale. Le linee oblique rosse rappresentano i livelli di Running Bisector; le linee orizzontali i livelli de La Nuova Legge della Vibrazione. Sulla sinistra è mostrato il volume per ciascun livello di prezzo. Il pannello intermedio riporta il segnale di BottomHunter. Il minimo sul time frame considerato è segnato quando è uguale a 1. Il pannello dei volumi mostra il volume scambiato per ciascuna barra confrontato con una media mobile esponenziale zero lag a 20 periodi. Nel pannello inferiore è mostrato lo Swing Indicator che mostra i segnali al rialzo e al ribasso sullo strumento in questione.

Consigliati per te