La nuova funzione che rivoluzionerà Netflix in breve tempo

Netflix

Oggi vogliamo parlare della nuova funzione che rivoluzionerà Netflix in breve tempo.

Quante volte ci siamo sentiti smarriti sulla piattaforma Netflix, non riuscendo a trovare niente da vedere? Probabilmente molte. Un po’ come quando apriamo l’armadio e non sappiamo cosa mettere nonostante il grande numero di vestiti a nostra disposizione, così anche su Netflix si finisce col perdere il senso dell’orientamento. Se infatti il desiderio di guardare un film o una serie tv è forte, non è sempre facile selezionare il contenuto più adatto a noi.

Per questo, negli anni, la piattaforma di streaming ha ideato soluzioni per ovviare al problema e aiutarci a scegliere il contenuto che più si avvicina ai nostri interessi. Chi ha usato almeno una volta nella vita la piattaforma sa, ad esempio, che ogni film, documentario o serie tv riporta la percentuale di compatibilità con i nostri interessi. In altre parole, Netflix ci dice con quanta probabilità un contenuto può piacerci o meno. Sul dato appena descritto si basa anche il feed di contenuti consigliati per noi.

Indice dei contenuti

La novità

Sembra, quindi, che Netflix faccia già abbastanza per aiutarci a ridurre il ventaglio di opportunità che offre ad un numero ragionevole di contenuti che potrebbero interessarci. Ecco però che la piattaforma ha annunciato la nuova funzione che rivoluzionerà Netflix in breve tempo. Si tratta dello Shuffle Play, o riproduzione casuale. La funzione sarà disponibile a livello globale nella prima metà di quest’anno.

Nonostante l’azienda abbia già sperimentato elementi di riproduzione casuale in passato, pare che Shuffle Play sia diverso. In una nota, Netflix spiega che la nuova funzione “offre ai membri la possibilità di scegliere di guardare istantaneamente un titolo scelto solo per loro”. Per intenderci, è molto simile alla riproduzione casuale dei video YouTube.

I primi test sono state effettuati ad agosto del 2020 e la funzione è attualmente già disponibile in edizione limitata. Pare che finora il feedback sia positivo e che gli utenti che hanno potuto usufruire della funzione ne siano rimasti soddisfatti.

Con una piccola postilla, però, si raccomanda di fare attenzione alla dipendenza, che sta contagiando tutti.

Consigliati per te