Il prezzo di questa materia prima potrebbe esplodere nel 2020

avena

Molti ad inizio 2019 scommettevano su segnali di peggioramento dell’economia globale e su possibili forti ribassi dei mercati azionari. Le ultime notizie finanziarie dai mercati si restituiscono un quadro tutt’altro che negativo con nuovi massimi annuali su  diversi indici azionari.

Non poteva essere altrimenti in quanto la tendenza di lungo termine non è stata mai messa in discussione.

Pochi ad inizio anno hanno scommesso sul rialzo del nickel eppure questa materia prima è stata una bella sorpresa per chi ci ha investito con rialzi davvero strepitosi.

Quali potrebbero essere le commodities che saliranno di più nel 2020? Noi crediamo che quest’anno argento e oro abbiano iniziato un percorso che li porterà a forti rialzi di medio termine e con valori superiori ai massimi epocali toccati anni fa.

Il must del 2020 sarà quindi puntare su argento e oro! Ma ci sono altri migliori investimenti da fare? Quali opportunità di trading si possono profilare nel mondo delle commodities?

Alla ricerca di come guadagnare in Borsa nel prossimo anno, stiamo analizzando con attenzione il grafico dell’avena (oats) e le nostre  conclusioni sono che Il prezzo di questa materia prima potrebbe esplodere nel 2020.

La tendenza è rialzista e aumenta la forza relativa

Nelle ultime settimane i nostri strumenti di trading per comprendere il trend dei mercati e gli indicatori di momentum hanno assunto una connotazione similare a quella di inizio bull market e questa ipotesi è stata confermata dagli oscillatori di tendenza. Tutto sembra puntare verso imminenti forti rialzi.

E’ quindi il momento di investire sulla materia prima? Sembra proprio di sì ma procediamo per gradi.

Il Future sull’avena (oats) ha chiuso la giornata di contrattazione dell’ 1 novembre a  306.

Da inizio anno è stato segnato il minimo a 237,25 ed il massimo a  320.

Previsioni dal 1 novembre al 30 marzo

Tendenza rialzista

area di minimo attesa 281,5/302

area di massimo attesa 359,2/384,1

Primario supporto a 280

Punto di inversione di tendenza: chiusura settimanale inferiore a 259.

Il prezzo di questa materia prima potrebbe esplodere nel 2020 infatti le probabilità sono di assistere a rialzi fra il  20 ed il 30 % dai livelli attuali. L’ obiettivo a 1/3 anni è posto verso i massimi di 468 dell’anno 2014.

Le probabilità sono che nel 2020 l’avena possa rivelarsi uno dei miglior investimenti da fare e quindi rientra fra le nostre decisioni di investimento.

Come investire sull’avena e con quale strumento?

Tickmill offre un’interessante esperienza di trading con spread e commissioni  basse rispetto al settore

Per informazioni cliccare sul pulsante qui sotto

Fai il tuo trading con Tickmill

Consigliati per te