Il motivo per cui nessuno dovrebbe lasciare in balcone questi tre oggetti

balconi

La maggior parte delle persone che vivono in città non ha la fortuna di abitare in una casa che non sia parte di un condominio. Sono infatti moltissimi gli italiani a condividere diversi spazi con i propri vicini, dal giardino condominiale ai servizi offerti dal portiere. Certamente vivere in un palazzo presenta dei pregi, così come dei difetti. Possono infatti crearsi moltissime amicizie, anche strette, proprio per il fatto di essere vicini di casa. In altre situazioni invece, le situazioni che si vengono a creare potrebbero non essere altrettanto piacevoli.

Indice dei contenuti

I litigi

Condividere degli spazi vuol dire innanzitutto rispettare la presenza dell’altro. Questo si traduce nel fatto che, in alcune occasioni, non dovremmo sentirci liberi di fare tutto quello che vogliamo. Prendiamo ad esempio i nostri terrazzi, e di come questi sono una delle prime cause di litigi e discussioni tra vicini. Per evitare questo tipo di problemi, in realtà, non servirebbe altro che porre attenzione a cosa decidiamo di conservare sui nostri balconi. In questo modo infatti si potrebbero evitare diverse discussioni. Andiamo a vedere perché. Dunque ecco il motivo per cui nessuno dovrebbe lasciare in balcone questi tre oggetti.

Attenzione al vento

In tanti sono abituati a conservare alcuni oggetti sul proprio terrazzo che, a lungo andare, potrebbero causare dei malumori nel vicinato. Basta dunque fare leggermente attenzione a cosa lasciare fuori e a cosa tenere dentro casa, di modo da non dover continuamente discutere con gli altri abitanti del condominio. Andiamo a vedere di cosa parliamo esattamente. Dunque ecco il motivo per cui nessuno dovrebbe lasciare in balcone questi tre oggetti. Il primo, senza ombra di dubbio, è il porta cenere. Quanti di noi lasciano questo oggetto, solitamente pieno di cicche, all’esterno? Forse non ci pensiamo, ma basta una folata di vento per sporcare completamente il balcone del piano di sotto.

Cerchiamo inoltre di fare attenzione ai tappeti. Anche quest’ultimi, a causa del vento, potrebbero essere trasportati via. Oltre a perdere della tappezzeria a noi preziosa, potremmo anche rischiare di far arrabbiare qualche condomino.
Ultima, ma non per importanza, la busta della spazzatura. In questo caso non dobbiamo preoccuparci tanto del vento, quanto del sole. Infatti l’eccessivo calore rischia di accentuare i cattivi odori della pattumiera, che si andranno poi a spargere per tutti i piani. Sebbene il terrazzo sia un posto conveniente per conservare questi oggetti in attesa di andarli a gettare, sarebbe meglio ripensarci e trovare altre soluzioni. Il vicinato, sicuramente, ce ne sarà grato. Ecco svelato il motivo per cui nessuno dovrebbe lasciare in balcone questi tre oggetti.

Si invita a leggere attentamente le Avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore, consultabili QUI»

Consigliati per te