Il microblading verso la pensione, per avere sopracciglia perfette è arrivato il Pixel Brown

sopracciglia

In “Il microblading verso la pensione, per avere sopracciglia perfette arriva il Pixel Brown”, le ultime novità in tema di bellezza e benessere.

Dopo la discutibile moda degli anni ’90 che ci voleva con sopracciglia finissime, nell’ultimo ventennio abbiamo assistito ad un vero cambio di rotta, in cui le ultime tendenze impongono canoni estetici completamente differenti rispetto al passato.

Per moda, piacere o integrazione sociale, prendersi cura del proprio aspetto non è da considerarsi una pratica superflua. Anzi, per gli esperti psicologi amarsi è un processo fondamentale per vivere bene.

Indubbiamente, da questo mantra e dalla vanità e del benessere dell’individuo, a farne tesoro è stato il settore del “Wellness”, cresciuto in maniera esponenziale. I costi variano a seconda dei trattamenti a cui il soggetto vuole sottoporsi. Ed oggi per avere un paio di sopracciglia da fare invidia alle modelle più famose, bastano poche centinaia di euro ed il gioco è fatto.

La tecnica del Pixel Brows

Ultima frontiera in tema di sopracciglia è il microshading. Conosciuto anche come Powder Brows, il microshading sostanzialmente è un trucco permanente simile al microblading, spopolato in tutto il mondo. Questa nuova tecnica, però, conta di essere adatta proprio a tutti i tipi di pelle, a differenza del precedente che resiste meno sulle pelli grasse.

L’effetto non è definito ma sfumato grazie al Pixel Brows, che rende le sopracciglia naturali e folte. Con questa nuova tecnica è possibile ottenere una sfumatura effetto ombretto più o meno intensa a seconda dei gusti.

La durata

Carnagione e tipologia di pelle influenzeranno la durata del trucco semi permanente. Generalmente la tecnica del Pixel Brows dura circa 8 mesi sulla pelle grassa e 18 mesi sulla pelle secca. È consigliata una seduta di ritocco ogni anno.

Il costo

Il trattamento ha un costo che si aggira intorno ai 450,00 € e comprende la prima seduta di disegno e tatuaggio e la seconda seduta di ritocco dopo un mese dal primo incontro.

Se “Il microblading verso la pensione, per avere sopracciglia perfette è arrivato il Pixel Brown” vi è stato utile, leggete anche “Taglio capelli, ecco le tendenze per l’autunno 2020“.

Si invita a leggere attentamente le Avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore, consultabili QUI»

Consigliati per te