Il Ftse Mib Future dopo aver visto il baratro potrebbe essere sul punto di sprintare al rialzo

ftse mib future

Come titolavamo nel precedente report, il mese di marzo sarebbe potuto essere croce e delizia per gli investitori. Fino ad oggi tutte le attese in questo senso sono state mantenute. Abbiamo assistito, infatti, a un’alternanza di crolli ed esplosioni rialziste da far tremare i polsi. Era da marzo 2020, ad esempio, che non vedevamo un rialzo giornaliero così importante come quello del 9 marzo.

Sostanzialmente, quindi, le quotazioni hanno consolidato la tenuta cui abbiamo assisto nel corso delle prime due sedute della settimana e nelle ultime tre hanno confermato l’allontanamento dai minimi.

Potremmo, quindi, essere nella situazione in cui il Ftse Mib Future dopo aver visto il baratro potrebbe essere sul punto di sprintare al rialzo.

Come al solito tutto dipenderà dallo sviluppo della guerra in Ucraina scatenata dall’invasione russa. Dal punto di vista tecnico, però, si potrebbero essere create tutte le condizioni per una ripartenza al rialzo. Ovviamente, bisogna sempre tenere d’occhio i supporti indicati nelle prossime sezioni.

Il Ftse Mib Future dopo aver visto il baratro potrebbe essere sul punto di sprintare al rialzo: le indicazioni dell’analisi grafica

Alla chiusura dell’11 marzo il Ftse Mib Future ha visto chiudere le sue quotazioni a 23.061 in rialzo dello 0,20% rispetto alla seduta precedente. La settimana, invece, si è conclusa con una variazione al rialzo del 2,51%.

Time frame giornaliero

La tendenza in corso è rialzista e ha già raggiunto il suo obiettivo più probabile in area 22.965. La tenuta di questo supporto potrebbe favorire una continuazione del rialzo almeno fino al prossimo obiettivo più probabile in area 24.865. Una chiusura giornaliera, poi, superiore a questo livello potrebbe aprire a un’ulteriore fase rialzista il cui obiettivo si trova in area 26.765.

Uno scenario ribassista, invece, potrebbe prendere forma nel caso di una chiusura giornaliera inferiore a 22.965. Una conferma di questo scenario, poi, si avrebbe con una chiusura giornaliera inferiore a 21.655. In questo caso potrebbe diventare molto probabile il raggiungimento dell’obiettivo in area 17.660.

Ftse Mib Future

Time frame settimanale

La tendenza in corso è ancora ribassista, ma la reazione al rialzo cui abbiamo assistito dai minimi segnati in area 21.065 potrebbe essere foriera di ulteriori rialzi. Certo per una conferma dell’inversione rialzista bisognerà aspettare una chiusura settimanale superiore a 25.131. In questo caso, infatti, diventerebbe molto probabile un ritorno in area 31.710.

Fino a quando non assisteremo a un’inversione, però, rimarranno sempre validi gli obiettivi ribassisti indicati in figura dalla linea tratteggiata.

Ftse Mib Future

 

Consigliati per te