Idee per un dolce senza troppe complicazioni? Scegliete i maritozzi, una ricetta semplice ma amata in tutto il mondo

panini

Nella prima rilassante, si spera, domenica di questo ottobre 2020, il team di ProiezionidiBorsa vi presenta un dolce che letteralmente farà impazzire i più piccini ma siamo sicuri che neanche gli adulti disdegneranno una ricetta della tradizione italiana conosciuta in tutto il mondo.

I maritozzi sono di origine laziale. Un dolce dell’Antica Roma che ha fatto innamorare tutti per la sua semplice ma soddisfacente riuscita. Molto apprezzati per la colazione, i maritozzi sono dei dessert adatti anche per uno spuntino goloso nel pomeriggio o magari serviti come dolce dopo pranzo. Buonissimi al bar e nelle pasticcerie romane, i maritozzi possono tranquillamente anche essere preparati in casa. Vediamo subito l’occorrente.

Idee per un dolce senza troppe complicazioni? Ecco gli ingredienti

Partiamo dalla preparazione del lievitino. La ricetta prevede:

  • 50 g di farina di tipo 00;
  • 50 ml di acqua;
  • 5 g di lievito di birra;
  • 1 cucchiaino di zucchero

Ingredienti per l’impasto e farcitura:

  • 20 ml di latte;
  • 200 g farina possibilmente manitoba;
  • 50 g di zucchero;
  • 40 ml di olio di semi;
  • 1 uovo;
  • 1 scorza d’arancia (facoltativa)
  • 220 ml di panna da montare

Preparazione

Nonostante l’elenco degli ingredienti dia l’idea di una lunga preparazione, in realtà, seguendo tutti i passi, i maritozzi si materializzeranno in pochi minuti davanti i vostri occhi. Prendete un pentolino e a fiamma bassa fate sciogliere, mescolando, il lievito di birra, l’acqua e lo zucchero. Setacciate la farina ed aggiungetela al composto. Una volta amalgamanti gli ingredienti, spostateli in una ciotola e lasciateli lievitare un’oretta in un luogo asciutto. Mentre attendete la lievitazione prendete un’altra ciotola ed inserite il tuorlo d’uovo, lo zucchero, il latte e mescolate. Aggiungete la farina setacciata e l’olio a filo. Il passaggio successivo è mischiare il lievitino e l’impasto appena preparato. In aggiunta si può inserire anche la buccia d’arancia accuratamente grattugiata.

Il composto dovrà essere morbido ed elastico. Successivamente avvolgetelo in un tovagliolo di tessuto e lasciatelo lievitare per altre 4 ore.

È il momento di creare i “panini” dalla forma leggermente allungata. Una volta fatti, riponeteli in forno caldo per farli lievitare ancora una quarantina di minuti. Prima di cuocerli sarebbe buona norma spennellare i vostri panini dolci con un tuorlo d’uovo mescolato con il latte. Fate cuocere a 180°C per circa 20 minuti.

I vostri maritozzi a questo punto sono pronti, fate raffreddare, farcite con la panna ben montata ed il gioco è fatto. Belli da vedere e buoni da gustare.

Se “Idee per un dolce senza troppe complicazioni? Scegliete i maritozzi, una ricetta semplice ma amata in tutto il mondo” vi è stato utile. leggete anche “Se non vuoi rinunciare al dolce, prova il croccante alle mandorle. Una sfiziosa pausa di gusto pronta in 5 minuti“.

Consigliati per te