Grazie a questo trucchetto sarà più semplice “sgusciare” le uova sode

uova

Le uova rappresentano l’ingrediente base della tradizione culinaria di molti paesi nel mondo. Esse possono essere le protagoniste assolute dei piatti oppure possono avere un ruolo più marginale ma comunque di grande utilità. In preparazioni quali frittate, uova sode e pasta fresca fatta in casa le uova vengono esaltate e costituiscono l’elemento principale del piatto. Molto spesso le possiamo trovarle però nelle torte saltate in quanto esse fungono da “colla” e uniscono tutti gli ingredienti. Da non dimenticare, l’utilizzo delle uova per torte, biscotti e dolci vari.

Quando si cucina, c’è un passaggio che annoia tutti: il momento in cui si sbuccia. Sbucciare la frutta, la verdura, il pesce e le uova non è mai piacevole. Spesso, si cerca di “subappaltare” questo lavoro ad altri componenti della famiglia. Fortunatamente però, grazie a questo trucchetto sarà più semplice “sgusciare” le uova sode.

Aggiungere questo elemento durante la bollitura

È risaputo che il segreto per fare delle uova sode perfette è legato alle tempistiche con cui le si fanno bollire. Infatti, un minuto in più del necessario o un minuto in meno possono davvero fare la differenza. Anche se si fa molta attenzione in questa parte, rimane comunque una variabile da non sottovalutare, la sbucciatura. Sbucciare agevolmente le uova permetterà che esse siano perfette e non ci siano scheggiature sulla parte bianca.

Utilizzare un limone è la chiave del successo, infatti grazie a questo trucchetto sarà più semplice “sgusciare” le uova sode. Si tratta quindi di tagliare a metà un limone per strofinare il guscio delle uova prima di farle bollire. In questo modo, le uova resisteranno meglio alla bollitura e sarà molto più facile sgusciarle. Inoltre, è necessario spremere il succo del limone appena tagliato nella pentola contenente l’acqua per far bollire le uova. Anche le scorze avanzate andranno inserite nella pentola e lasciate per tutto il tempo necessario a far cuocere le uova.

Una volta che le uova saranno cotte, bisognerà lasciarle raffreddare prima di sbucciarle. Affinché ci siano meno imperfezioni possibili sull’uovo, si consiglia inoltre di metterle in un bicchiere e scuoterlo (coprendo l’estremità aperta con una mano). Così facendo, il guscio di spezzerà naturalmente e non resterà che rimuovere le parti di guscio che rimangono attaccate.

Approfondimento

Come farcire e decorare le uova sode con soffici creme salate fredde e calde

Consigliati per te