Future FTSEMIB: il movimento di breve trarrà in inganno gli investitori frettolosi?

ProiezionidiBorsa

Oggi vogliamo iniziare l’articolo analizzando, contrariamente alle nostre abitudini, il medio/lungo periodo anziché il breve.

Il TC2plus è saldamente rialzista anche se le quotazioni non riescono  ad avere ragione della resistenza in area 21160 ormai da inizio maggio. Sotto certi aspetti la situazione attuale ricorda quanto successo a inizio anno quando assistemmo a un ritracciamento che trasse in inganno tanti investitori convinti di un crollo imminente. In realtà, dopo l’allungo che aveva portato le quotazioni da area 16000 fin su area 19000 ci fu un salutare ritracciamento propedeutico al successivo allungo fino in area 21000.

Anche questa volta, quindi, potremmo assistere a un ritracciamento fino in area 19850 prima della ripartenza al rialzo verso il III° obiettivo naturale in area 24600.

Cosa di dobbiamo aspettare nel breve periodo?

 

Anche nel breve periodo la resistenza in area 21100 sta frenando l’ascesa delle quotazioni. In questo caso, però, il TC2plus è ribassista. Sono, quindi, molto probabili discese fino in area 20260. In caso di rottura di questo livello il ritracciamento potrebbe continuare fino in area 19740.

 

Conclusione: settimana prossima potremmo assistere a un inizio di settimana tutto in discesa fino ai livelli indicati da dove dovrebbe iniziare un vigoroso rialzo.

Segnaliamo che il 28 giugno scade un setup del nostro Programma Mensile.

Si invita a leggere attentamente le Avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore, consultabili QUI»

Consigliati per te