Facciamo attenzione a quale shampoo usiamo se non vogliamo avere questo problema

shampoo

Di solito si sceglie lo shampoo con cura. Soprattutto chi ha a cuore la cura dei propri capelli può spendere molto tempo in questa scelta. Infatti, in commercio esistono molti tipi diversi di shampoo. Ognuno è adatto a una tipologia diversa di capelli.

Bisogna però fare attenzione alla scelta dello shampoo. Può capitare, infatti, che questo prodotto vada bene per i nostri capelli, ma crei problemi alla nostra pelle. Facciamo attenzione a quale shampoo usiamo se non vogliamo avere questo problema!

Lo shampoo può essere la causa di questo problema

Anche se molti non lo immaginano neanche, lo shampoo può essere la causa di un problema piuttosto comune. Stiamo parlando dei brufoli e foruncoli sul cuoio capelluto e lungo l’attaccatura dei capelli. I brufoletti possono avere in questo caso molte cause. Tra queste c’è l’uso di uno shampoo non adatto a noi.

I brufoli lungo l’attaccatura dei capelli potrebbero comparire se abbiamo la pelle sensibile e usiamo un prodotto non adatto. Anche la frangia potrebbe essere la causa della comparsa di pustolette. Invece, brufoli e foruncoli sul cuoio capelluto possono comparire in seguito all’uso di uno shampoo troppo aggressivo e sgrassante. Questi prodotti infatti potrebbero indurre il cuoio capelluto a produrre più sebo del normale. Di conseguenza possono essere la causa della comparsa dei brufoli!

La soluzione al problema

Quindi, facciamo attenzione a quale shampoo usiamo se non vogliamo avere questo problema! Se notiamo la comparsa di brufoli in queste aree proviamo a cambiare lo shampoo. Scegliamo un prodotto delicato e non aggressivo. Inoltre, non laviamoci i capelli troppo spesso. Lavaggi troppo frequenti, infatti, potrebbero irritare il cuoio capelluto.

Per quanto riguarda i brufoli sull’attaccatura dei capelli, possiamo agire in diversi modi. Il primo è sempre quello di provare a cambiare shampoo. In più, facciamo particolare attenzione quando sciacquiamo i capelli. Facciamo in modo che non rimangano residui di shampoo lungo l’attaccatura dei capelli e sulla frangia. Infine, quando siamo a casa, teniamo la frangia tirata su con una pinzetta: eviteremo la comparsa di brufoletti anche sulla fronte.

Consigliati per te