Ecco perché mangiare sedano, pomodoro e mele assieme abbassa la glicemia

sedano, mela, verdure

Recenti studi nutrizionali hanno scoperto un trio alimentare da sottolineare e portare assolutamente sulla nostra tavola: sedano, pomodoro e mela. Presi uno per uno, come sottolineato sempre dai nostri esperti su queste pagine, sono dei potenti alleati per la nostra salute. Mangiati assieme, diventano addirittura fondamentali per combattere il diabete, ma non solo. Ecco perché mangiare sedano, pomodoro e mele assieme abbassa la glicemia, come vi spieghiamo in questo articolo.

I tre indici glicemici

Analizziamo innanzitutto i loro indici singoli:

a) sedano 12;

b) pomodoro 30;

c) mela 35.

Equivale a dire che in tre assieme non arrivano nemmeno a 100, mettendoci al riparo dagli innalzamenti di zuccheri nel sangue.

Il singolo e gli alleati

Potremmo definirli dei singoli cavalieri che si coalizzano in una piccola, ma fortissima squadra, capace di mettere ko il diabete, o, comunque di allontanarne lo spettro anche per chi non ne soffre. La mela, ad esempio, con tutte le sue virtù, è uno di quei frutti che non dovrebbe mai mancare sulla nostra tavola, nemmeno d’estate. Il suo indice glicemico, a 35, è considerato basso, e, con essa, molto bene fanno anche le fragole.

Il sedano e la sua ricchezza d’acqua

Quante volte i nostri esperti vi hanno ricordato che il sedano è fondamentale per dimagrire, ma anche per abbassare colesterolo e glicemia. Grazie alla sua abbondanza di potassio e acqua, che favoriscono la fuoriuscita di tossine. Masticare sedano, o consumarlo crudo in insalata, soprattutto, il suo gambo, equivale ad assumere sali minerali, vitamine A, B, C, E e K e calcio. Promuovendo la diuresi e combattendo la ritenzione idrica, si pone anche come baluardo alla cellulite, ma anche ai calcoli renali.

Il pomodoro e il licopene

Ecco perché mangiare sedano, pomodoro e mele assieme abbassa la glicemia, grazie anche al licopene. Sostanza tipica del pomodoro, in grado di ridurre da sola il livello di colesterolo e zuccheri nel sangue anche del 10%. Efficace da crudo, ancor di più da cotto. Proprio il caso di dire che un bel sugo di pomodoro fatto in casa è tutta salute!

Approfondimento

Massaggiare i piedi con yogurt magro

Si invita a leggere attentamente le Avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore, consultabili QUI»

Consigliati per te