Ecco le serie televisive più attese che potremo guardare nel mese di febbraio

Netflix

Con la pandemia abbiamo imparato ad apprezzare ancora più le piattaforme televisive. Ormai nei social si dibatte con maggior frequenza su programmi, film e serie che vanno in TV. È recentemente successo con la serie Squid Game e anche con il lungometraggio Don’t Look Up che hanno ricevuto diversi post dagli utenti.

Del resto, vogliamo mettere la comodità, soprattutto in inverno, di poterci gustare una bella serie televisiva spaparanzati sul divano di casa. Con la possibilità di usare il telecomando per cambiare il canale o per stoppare momentaneamente la visione rimandandola a momenti successivi. Cosa che, ad esempio, non si può fare quando si è in una sala cinematografica. Cinema i cui incassi sono in netto calo, con addirittura le case di distribuzione che stanno rimandando a data da destinarsi alcuni blockbuster programmati inizialmente tra gennaio e febbraio.

I vantaggi delle piattaforme televisive

Le piattaforme televisive non hanno di questi problemi. Anzi ci stanno guadagnando da questa situazione catturando sempre più spettatori che poi fanno fatica a staccarsi da questo meccanismo comodo di fruizione dei prodotti. Le serie hanno avuto certamente l’impatto più notevole nei gusti di chi guarda. Tanto che le offerte mensili si stanno moltiplicando in maniera esponenziale. Quantità non sempre è qualità, perciò, ecco le serie televisive più attese che potremo guardare nel mese di febbraio. Per evitare di perdere tempo, abbiamo cercato di riassumere alcuni dei titoli che arriveranno nelle varie piattaforme in modo da fornire una prima infarinatura su ciò che si vedrà tra qualche settimana.

Ecco le serie televisive più attese che potremo guardare nel mese di febbraio

Partiamo da Netflix. Tra i tanti titoli che arricchiranno la famosa piattaforma, ne segnaliamo alcuni che si annunciano interessanti. Il 2 febbraio esce la seconda stagione di Oscuro Desiderio nel quale tra tradimenti, sospetti e omicidi, una donna sposata si trova al centro di un thriller intricato. L’11 febbraio arriva la serie più attesa dal pubblico. Si tratta di Inventing Anna nella quale la giornalista Vivian si trova ad indagare su Anna Delvey. La donna sta per essere sottoposta a un processo per truffa molto grosso, ma Vivian proverà a far luce sui segreti dell’accusata. Il 14 febbraio non è solo San Valentino, ma anche il giorno di Fedeltà nel quale una coppia, professore lui, architetto lei, hanno desideri di corna reciproche. E per gli amanti dell’avventura ecco, il 25, Vikings: Valhalla che cerca di riportare in auge le avventure dei vichinghi, sfruttando l’onda lunga del successo di Vikings.

Su Amazon Prime Video, invece, dal 4 febbraio si potrà vedere Reacher che ha come protagonista un investigatore accusato di omicidio. Una settimana dopo ecco With Love nel quale i fratelli Diaz si trovano alle prese con vicende di cuore e non solo. Dopo il successo della prima stagione arriva, il 24 febbraio, LOL: chi ride è fuori -S2 con la sfida a rimanere impassibili mentre gli avversari faranno di tutto per far ridere il concorrente ed eliminarlo.  E le altre? Val la pena segnalare su Apple Tv, dal 4, l’uscita di Suspicion, serie thriller con protagonista Uma Thurman nei panni di una importante donna americana alla quale viene rapito il figlio. Il tutto con comodità dal proprio divano di casa.

Consigliati per te