Ecco la ricetta per morbidi muffin alla banana senza uova con questi semi che potrebbero essere preziosi per la salute cardiovascolare

muffin

Per iniziare bene la giornata una buona colazione è d’obbligo, ancora meglio se preparata con ingredienti sani e nutrienti. Chi ha un po’ di tempo a disposizione, potrebbe prendersi qualche momento per sé e preparare degli speciali dolci fatti in casa.

Si va sul sicuro con una classica ciambella alle mele soffice e leggera, oppure con degli squisiti muffin alla banana. L’ingrediente segreto da aggiungere sono dei semi che pochi usano, ma che aiuterebbero a tenere a bada colesterolo, pressione e frequenza cardiaca.

Proprietà e possibili benefici dei semi di lino

I semi in questione sono quelli di lino, che in cucina aggiungono un tocco prezioso per la salute e il palato a moltissimi piatti. Utili per condire insalate e ricette vegetariane, si possono usare anche per legare gli impasti dei dolci oppure sotto forma di olio o farina.

I semi di lino sono preziosi per la salute perché sarebbero delle valide fonti di potassio, un potenziale aiutante contro pressione e frequenza cardiaca alte. Inoltre, i loro acidi grassi aiuterebbero a tenere a bada i livelli di colesterolo nel sangue.

Essendo una fonte di fibre, sarebbero utili protettori della salute intestinale, ma favorirebbero anche un buon metabolismo grazie alle vitamine del gruppo B.

Una ricetta da provare con i semi di lino sono i muffin alla banana, da preparare in poco tempo anche senza uova.

Ecco la ricetta per morbidi muffin alla banana senza uova con questi semi che potrebbero essere preziosi per la salute cardiovascolare

Per preparare i muffin con la banana e i semi di lino serviranno:

  • 230 g di farina di Kamut o di farro;
  • 130 g di zucchero di canna;
  • 125 millilitri di olio;
  • 100 millilitri di latte;
  • 3 banane;
  • 3 cucchiai di semi di lino;
  • una bustina di lievito in polvere per dolci;
  • succo di limone e bicarbonato quanto basta.

Come olio si può scegliere l’extravergine di oliva, ma per risparmiare stando anche attenti alla salute sarebbe perfetto quello di semi di mais. Molto usato al posto del burro, l’olio di semi di mais ha numerose proprietà che lo renderebbero un alimento importante per la salute cardiovascolare.

Come preparare i muffin alla banana e semi di lino senza uova

Per preparare i muffin, prima di tutto bisogna tritare i semi di lino con qualche cucchiaio d’acqua e lasciar riposare.

Dopo aver versato l’olio in una terrina, aggiungere lo zucchero e poi il gel ottenuto con i semi di lino. A parte, con qualche goccia di succo di limone, si dovranno schiacciare le banane aiutandosi con una forchetta.

Quindi, si possono unire gli ingredienti e cominciare a versare il latte, mescolando bene per ottenere un composto omogeneo. Invece del latte vaccino, si può anche usare una sana bevanda vegetale fatta in casa con soli due ingredienti.

Arriva quindi il momento di aggiungere la farina setacciata, il lievito e una punta di bicarbonato, continuando a mescolare. Quando il composto sarà ben amalgamato, bisognerà versarlo negli stampi per muffin e cuocere in forno preriscaldato a 180 gradi per 25 o 30 minuti.

Gli amanti del cioccolato potranno aggiungerne qualche goccia al composto prima di infornarlo.

Ecco la ricetta per morbidi muffin alla banana da gustare a colazione per iniziare la giornata con gioia ed energia.

Il contenuto di questo articolo è stato letto, corretto e approvato dal referente scientifico, Dr. Raffaele Biello.
Si invita a leggere attentamente le Avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore, consultabili QUI»

Consigliati per te