Ecco gli splendidi fiori che a luglio regaleranno profumo e colore al giardino

Ruellia brittoniana

Con l’arrivo del nuovo mese, gli appassionati di botanica devono stare attenti. Ogni mese, infatti, porta con sé nuove piante che si preparano a sbocciare. Lo staff di Proiezionidiborsa ne approfitta sempre per consigliare le migliori piante da mettere in giardino. In questo precedente articolo ne indichiamo alcune che non sono solo magnifiche, ma hanno anche proprietà positive per la nostra pelle.

Oggi ci concentriamo su ciò che sboccia a luglio e quindi è perfetto da aggiungere in questo periodo. Ecco gli splendidi fiori che a luglio regaleranno profumo e colore al giardino.

Agapanthus

Partiamo da una pianta esotica, che viene dal Sudafrica. Le sue origini ci indicano già che non ha paura del caldo, anzi, è perfetto per l’estate. L’agapanthus ha uno stelo molto slanciato. A luglio sbocciano dei fiorellini azzurri davvero unici. Si può coltivare in giardino nella terra, ma anche nei vasi sul nostro balcone.

Althea rosea

L’althea rosea inizia a sbocciare proprio a luglio, con i suoi steli robusti ed i suoi grossi fiori, che sono bianchi e molto larghi e con il centro giallo. L’althea è bellissima e, per fortuna, non richiede tantissime cure, basta tagliare ogni tanto le parti secche e morte. È, inoltre, una pianta con una vita di almeno tre anni, quindi la vedremo sbocciare più volte.

Ruellia brittoniana

La ruellia brittoniana è una pianta perenne, anch’essa facile da mantenere. È sufficiente tagliare qualche stelo morto ogni tanto. I suoi fiori sono viola, dal diametro di circa 5 o 6 centimetri. Questi fiori sono sostenuti da steli esili e slanciati. La ruellia riesce a resistere bene anche al sole cocente, ma cresce anche bene nella penombra. È anche una pianta forte e resiste molto bene anche ai parassiti.

Ecco gli splendidi fiori che a luglio regaleranno profumo e colore al giardino.

Consigliati per te