Ecco come recuperare il Pin INPS smarrito

Inps

Niente paura:  ecco come recuperare il Pin INPS smarrito

L’era digitale è fatta di username, password, codici numerici, alfabetici, misti e non è facilissimo, soprattutto, per i “meno giovani” che sono meno avvezzi ai mezzi tecnologici, ricordarli.

Anche l’INPS consente all’utente di accedere ai suoi servizi online grazie ad un codice strettamente personale rilasciato al momento della registrazione sul portale il cd. codice inps.

Capita, a volte, di smarrire il Pin e di non ricordalo più.

Senza il codice corretto viene negata all’utente la possibilità di utilizzare i servizi messi a disposizione dall’Istituto per la propria posizione.

Indice dei contenuti

Ecco come recuperare il Pin INPS smarrito

I molti utenti che devono fare i conti, pertanto, con password scadute o dimenticate, hanno la possibilità di

recuperare il proprio codice Pin INPS.

E’ possibile utilizzare al riguardo due procedure quella di Ripristina Pin oppure Revoca Pin.

La prima procedura consente di recuperare il Pin tramite sms o email, la seconda di revocare le precedenti credenziali ed ottenerne delle nuove.

La prima cosa da fare è collegarsi al sito  e cliccare sulla voce assistenza e scegliere l’opzione adatta.

Ripristina Pin

Per attivare questa procedura è necessario indicare il codice fiscale e almeno due contatti, tra quelli forniti al momento della registrazione o in seguito integrati sul portale (cellulare, email o pec).

Se i dati inseriti corrispondono a quelli in possesso dell’INPS, l’utente riceverà una email con l’indicazione di un link con le istruzioni da seguire per rispristinare il Pin.

Al termine della procedura di ripristino, il nuovo PIN, da 16 caratteri, verrà inviato metà su un contatto tramite sms e metà sull’altro ossia su pec o indirizzo email.

Attenzione: la funzionalità di ripristino del PIN sui contatti utente (pec, email e/o cellulare) è attiva solo per chi ha portato a termine con successo il primo accesso, modificando il PIN iniziale.

Nel caso di smarrimento del Pin iniziale, è necessario effettuare la revoca del Pin e richiederne un altro, o recarsi presso una sede Inps.

Revoca Pin

Può succedere che il numero di telefono o l’indirizzo email indicati al momento della richiesta del Pin smarrito siano sbagliati. In questo caso, è necessario proseguire con la seconda procedura.

Pertanto, occorre chiedere di revocare le precedenti credenziali ed ottenerne subito delle nuove.

La revoca del Pin Inps può essere effettuata sia online collegandosi come anticipato sul sito dell’Istituto alla sezione dedicata oppure direttamente presso gli uffici attraverso il modulo MV35.

Per ulteriori informazioni è sempre possibile contattare il Contact center al numero gratuito da rete fissa 803164 oppure a pagamento da rete mobile 06164164.

Approfondimento

Soldi alle imprese? Cosa non sta funzionando

Si invita a leggere attentamente le Avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore, consultabili QUI»

Consigliati per te