Ecco alcuni cibi che riaccendono la passione

passione

Esistono alcuni cibi al mondo che riaccendono la passione, altri invece che la spengono. Vediamo assieme quali sono quelli da mangiare e quelli da evitare. Si ha voglia di preparare una bella cenetta romantica per il proprio partner? Ecco alcuni cibi che riaccendono la passione. Ce ne sono invece alcuni che vanno assolutamente evitati in quel momento, perché si rischia di avere l’effetto opposto.

I cibi spaziano dalla frutta alla verdura, ma anche ad esempio alcuni dolci o pesce. Questa connessione è data ovviamente da alcuni elementi presenti in questi super food come ad esempio zinco o vitamine.

I cibi che la spengono

Partiamo da quelli assolutamente da evitare, e quindi da non cucinare per una cena romantica. Il primo di tutti, anche se non è un cibo, è l’alcool. Infatti questo se assunto in grandi dosi avrà l’effetto contrario, se invece assunto in piccole dosi potrebbe riaccendere la passione.

Poi sono da evitare i fritti: quindi patatine fritte, supplì, fiori di zucca fritti e carciofi fritti. Insomma il fritto in generale. Infine da evitare è la carne rossa. Questi perché creano sonnolenza e ritardano la digestione. Ma passiamo ora invece a quelli che bisogna cucinare.

Ecco alcuni cibi che riaccendono la passione

I cibi sono moltissimi, ma cerchiamo di analizzarne alcuni per categoria, in modo d’avere un’idea in generale. Tra le verdure che riaccendono la passione si possono ad esempio trovare l’avocado, ricco di grassi Omega-3, oppure le patate dolci. Ma ci sono anche i semi di sesamo, pieni di zinco, e le mandorle.

Anche le ostriche sono piene di zinco, oppure i frutti di mare. Oppure il ginseng, che stimola la circolazione ematica. Poi vi sono ad esempio le uova e i cereali come l’avena. E infine da non dimenticare il cioccolato. Be’ ecco una piccola guida di quei cibi che hanno il potere di riaccendere la passione.

Approfondimento

Un delicato primo piatto che fa bene al cuore.

Consigliati per te