Ecco 5 idee per delle tartine semplici e sfiziose dal successo assicurato

Tartine

L’anno appena trascorso è stato difficile per tutti e il Natale può essere l’occasione giusta per recuperare parte della serenità perduta, con un pranzo speciale insieme con i nostri cari, ovviamente sempre rispettando le regole, specie quelle di buonsenso.

Ebbene, il menù del cenone di Natale, così come quello di Capodanno è generalmente molto ricco e quasi sempre a base di pesce. Dunque non può certo mancare l’antipasto. In questo articolo suggeriremo quindi alcune proposte, ecco 5 idee per delle tartine semplici e sfiziose dal successo assicurato.

Il pane

Cominciamo col dire che la scelta del pane è fondamentale. Alcuni preferiscono la classica pagnotta, altri invece decidono di acquistare già del pane pensato appositamente per le tartine. Molto dipende dal gusto personale e da quello dei nostri ospiti. È bene quindi fare una piccola indagine per capire quali sono le preferenze di ciascuno a tavola.

Il pane delle tartine può essere servito tostato o freddo, anche se tostato è sicuramente più adatto nel caso in cui si scelga, ad esempio, di utilizzare il burro. Per quanto riguarda la forma, si può optare per una tartina quadrata o rettangolare a seconda anche del condimento che si sceglie.

Una volta deciso il tipo di pane passiamo al companatico

Il primo suggerimento che vogliamo proporre sono delle tartine con salmone affumicato, capperi e limone: Sono facili e veloci da preparare. Si può semplicemente adagiare una fettina di salmone affumicato sul pane, bagnare con qualche goccia di limone e appoggiare nel centro 3-4 capperi dissalati. Il gusto risulterà semplice e raffinato, ben bilanciati i sapori grazie all’equilibrio fra l’affumicato del salmone e il salato dei capperi e la freschezza del limone.

In alternativa si può proporre delle tartine al burro della Normandia e alici del Cantabrico. In questo caso suggeriamo di utilizzare del pane tostato, il cui calore renderà più uniforme lo strato di burro.

Ancora si possono preparare delle tartine con maionese e ventresca di tonno. La ventresca è la parte non solo maggiormente raffinata ma anche più morbida e delicata del tonno. L’accostamento con la maionese, magari fatta in casa, è un connubio di sapori estremamente gustoso.

Per conquistare anche i più piccoli suggeriamo di preparare delle tartine con paté di tonno ed olive denocciolate. Il gusto risulterà più semplice e sarà per questo apprezzato anche dai bambini che a volte sono reticenti verso nuovi sapori.

Infine, per una cena da re e regine non possiamo che decidere di servire delle tartine al caviale.

Dunque ecco 5 idee per delle tartine semplici e sfiziose dal successo assicurato.

Buon appetito.

Consigliati per te