È incredibile ma basta un semplice calzino per eliminare velocemente le braccia a tendina

braccia

Molte donne con il passare dell’età tendono ad avere le braccia a tendina. Anche dette ali di pipistrello, questo inestetismo è dovuto all’unione di pelle e grasso che pende dal tricipite.

Purtroppo, con il passare degli anni la pelle inizia a cedere e molte donne cercano di nasconderla. Infatti, in un precedente articolo, abbiamo spiegato come vestirsi dopo i 50 anni per nascondere alcuni difetti ed essere sempre impeccabili in ogni occasione.

Perché compaiono?

Diversi sono i fattori che causano le ali di pipistrello. Per alcune donne si tratta di una predisposizione genetica, per altre può essere dovuto ad una rapida perdita di peso. Per molte donne però è l’effetto del tempo che passa a provocarle.

Quello che non tutti sanno è che questo problema può essere risolto in diversi modi o comunque nascosto. Infatti, è incredibile ma basta un semplice calzino per eliminare velocemente le braccia a tendina.

Questo metodo è semplice, efficace e a costo zero. Vediamo insieme come fare a risolvere questo problema così antiestetico e diffuso.

È incredibile ma basta un semplice calzino per eliminare velocemente le braccia a tendina

Questo fantastico rimedio della nonna è ancora poco conosciuto ma estremamente efficace. La cosa straordinaria di questo metodo è che è efficace da subito.

Per farlo, dobbiamo prendere un calzino vecchio. Tutte noi abbiamo dei calzini che non usiamo più magari perché l’elastico ha ceduto. Scegliamo dei calzini preferibilmente lunghi in modo che possano coprire più superficie.

In questo caso, tagliamo con delle forbici le due estremità: quella superiore che sta tra caviglia e polpaccio e quella inferiore che ospita le dita.

Mettiamo il nostro calzino nel congelatore e lasciamolo per circa 4 ore. A questo punto, il calzino si sarà congelato e potremo finalmente utilizzarlo.

Infiliamolo quindi nel braccio e facciamo in modo che la parte che corrisponde al tallone vada a coincidere con il gomito. Tiriamolo su finché il calzino arriverà a coprire la zona compresa tra la spalla e l’ascella. Teniamolo in posa per circa 2 minuti e vedremo che l’effetto tendina è andato via.

Perché funziona e come comportarsi

L’effetto dato dal calzino congelato non è un effetto tensore terapeutico, ma agisce nell’immediato e l’effetto dura per diverse ore.

Ci sono diversi prodotti in commercio utili per ridurre l’effetto tendina. Generalmente sono prodotti che servono a stimolare il collagene, l’acido ialuronico e la vitamina C che riempiono i nostri tessuti e smaltiscono le tossine.

Un altro metodo utile è associare degli esercizi fisici ai prodotti. I migliori sono i piegamenti sulle braccia e i pesi. Questi esercizi se fatti con costanza portano a risultati visibili nel tempo.

La nostra soluzione punta invece a dare un effetto immediato per chi ha bisogno di nascondere questo inestetismo dando tonicità immediata.

Si invita a leggere attentamente le Avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore, consultabili QUI»

Consigliati per te