È incredibile come con soli 2 ingredienti sempre disponibili in casa e senza sgrassatore i piattelli dei fornelli tornino brillanti e senza macchie in 1 minuto e senza sforzi

piano cottura

Per avere un piano cottura sempre pulito, lucido e brillante occorre usare i prodotti giusti e seguire i giusti consigli.

Quest’oggi con i Consulenti di Casa di ProiezionidiBorsa vedremo come pulire i piattelli dei fornelli del piano cottura tradizionale senza utilizzare lo sgrassatore.

Quest’ultimo, infatti, è un detergente molto efficace nel combattere lo sporco. Anche quello più ostinato.  Sgrassa, smacchia e pulisce praticamente tutto.

È un prodotto che non si usa solo per le superfici, come piani cottura e fuochi, ma è universale. Ideale per pulire e disinfettare anche i tessuti.

Tuttavia, sebbene questo detergente sia molto apprezzato da tutti, a volte, soprattutto se non risciacquato bene, può lasciare delle macchie. O, ancora peggio, dei fastidiosissimi aloni.

Questo accade, ad esempio, quando lo si spruzza sul piano cottura in alluminio oppure sui piattelli neri che, puntualmente, restano macchiati se non risciacquati a fondo.

Invece, è incredibile come con soli 2 ingredienti sempre disponibili in casa e senza sgrassatore, i piattelli del piano cottura tornino brillanti e senza macchie in 1 minuto e senza sforzi.

È incredibile come con soli 2 ingredienti sempre disponibili in casa e senza sgrassatore i piattelli dei fornelli tornino brillanti e senza macchie in 1 minuto e senza sforzi

Gli unici ingredienti, e per di più sempre disponibili in casa, che occorrono per smacchiare i piattelli dei fornelli sono il sale fino e il sapone liquido per i piatti.

Evitiamo, dunque, di lavarli in lavastoviglie. Perché sebbene questa macchina risolva tantissimi problemi di sporcizia, in alcuni casi, come in questo, non si deve utilizzare.

I piattelli dei fornelli del piano cottura devono essere lavati a mano. Basta solo 1 minuto e nessuno sforzo!

Senza ricorrere a prodotti chimici. Basta cospargerli con del sale fino.

Dopo averli ricoperti di sale, versiamo sui piattelli qualche goccia di sapone liquido per i detersivi.

Con uno spazzolino da denti che non usiamo più, mescoliamo il sale e il sapone. Quindi lasciamo agire per 1 minuto.

Una volta risciacquati, il risultato sarà sorprendentemente piacevole.

I piattelli saranno smacchiati e lucidi.

È davvero incredibile che con soli 2 ingredienti sempre disponibili in casa, e senza sgrassatore, i piattelli dei fornelli tornino effettivamente brillanti e senza macchie in 1 minuto e senza sforzi.

Approfondimento

Tutti abbiamo in casa questi prodotti ma nessuno immagina che se usati sui gioielli in oro questi risplenderanno subito come nuovi

Si invita a leggere attentamente le Avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore, consultabili QUI»

Consigliati per te