Dopo un anno di transizione potrebbe essere arrivato il momento delle azioni Cy4gate

CY4GATE

Cy4gate  è una società nata per sviluppare e produrre tecnologie e prodotti, sistemi e servizi, che siano in grado di soddisfare i più stringenti e moderni requisiti di “Cyber Intelligence & Cyber Security” espressi dalle Forze Armate, dalle Forze di Polizia, dalle Agenzie di Intelligence e dalle Aziende, sul territorio nazionale e sul mercato estero.

Vista la situazione a livello mondiale, quindi, il suo modello di business potrebbe avere un forte impulso nei prossimi anni e dopo un anno di transizione potrebbe essere arrivato il momento delle azioni Cy4gate. Non deve sorprendere, quindi, che gli analisti prevedono un forte aumento delle vendite del gruppo per i prossimi anni, con un tasso di crescita molto importante. In particolare, negli ultimi 4 mesi, gli analisti hanno rivisto in modo significativo le stime sul fatturato della società.

D’altra parte al netto di interessi, tasse, svalutazioni e ammortamenti, i margini dell’azienda risultano particolarmente elevati e l’attività della società è altamente redditizia. Inoltre, la situazione finanziaria della società appare eccellente e questa cosa le conferisce una notevole capacità di investimento.

Se, però, si guarda alla valutazione basata sui multipli di mercato si nota come il titolo risulti essere sopravvalutato indipendente dall’indicatore utilizzato.

Secondo gli analisti che coprono il titolo il consenso medio è comprare con un prezzo obiettivo medio che esprime una sottovalutazione del 50% circa.

Prima di passare all’analisi grafica ricordiamo un dato molto importante. Nell’ultimo anno il titolo con un guadagno del 12% circa ha fatto peggio della media del settore di riferimento che ha guadagnato oltre il 30%.

Dopo un anno di transizione potrebbe essere arrivato il momento delle azioni Cy4gate: le indicazioni dell’analisi grafica

Il titolo azionario Cy4gate (MIL:CY4)  ha chiuso la seduta del 9 marzo a quota 10,10 euro in rialzo del 1,51%% rispetto alla chiusura precedente.

Time frame settimanale

La  tendenza in corso è ribassista, ma sono già tre settimane che il supporto in area 9,70 euro sta resistendo alle pressioni ribassiste. Questa forza potrebbe preludere a una ripartenza al rialzo che aumenterebbe le sue chance di concretizzarsi a seguito di una chiusura settimanale superiore a 10,07 euro. In questo caso le quotazioni potrebbero dirigersi verso l’obiettivo più probabile in area 11,6 euro (I obiettivo di prezzo). Qualora, poi, il rialzo dovesse continuare, allora gli obiettivi successivi sarebbero quelli indicati in figura dalla linea rossa tratteggiata.

Una chiusura settimanale inferiore a 9,70 euro, invece, potrebbe fare accelerare al ribasso. In questo caso gli obiettivi più probabili sono quelli indicati in figura dalla linea continua rossa.

cy4gate

 

Approfondimento

L’Italia verso l’autarchia, quale scenario possibile mentre si discute di reshoring cioè di rimpatri di produzione

Consigliati per te