Divertirsi in cucina preparando lo zucchero filato in casa

zucchero filato

Che nostalgia lo zucchero filato. Gli aromi sprigionati e i colori di quella nuvola soffice e dolce ci fanno tornare bambini in un baleno. Si tratta pur sempre di zucchero, però, quindi se lo compriamo andiamoci piano.

E poi se proprio non vogliamo comprarlo, facciamolo noi. Anzi,  questa è proprio un’ottima scusa per divertirsi in cucina preparando lo zucchero filato in casa. Vediamo come.

Con o senza macchinetta

Preparare la nuvola di zucchero non è semplicissimo se non si hanno gli strumenti adatti. Se intendiamo prepararlo in maniera casalinga, dobbiamo dotarci delle seguenti cose.

Per quanto riguarda gli utensili da cucina, abbiamo bisogno di: pentolino, frusta, mattarello, termometro alimentare, carta da forno, stecchini di legno. Per quanto concerne invece gli ingredienti, ci servono solamente l’acqua e lo zucchero semolato.

Il procedimento può risultare poco agevole. Per questo è meglio dotarsi di una macchina per lo zucchero filato. Se ne possono trovare di vario genere con poche decine di euro. La resa di questo strumento è davvero eccellente. La macchinetta è ideale da usare in casa per organizzare le festicciole dei bambini e dei loro amichetti.

Ecco come fare lo zucchero filato colorato

Normalmente lo zucchero filato è bianco. Come il colore dello zucchero semolato. Ma se vogliamo renderlo ancora più piacevole alla vista, possiamo colorarlo. Come? Sarà sufficiente aggiungere all’acqua e allo zucchero del colorante alimentare liquido.

Attenzione a non usarne troppo. Una quantità eccessiva, infatti, rischia di far addensare lo zucchero. Dunque, con poche gocce di colorante si otterranno dei risultati strabilianti. In questo modo, tanto i più piccini quanto i grandi, potranno divertirsi in cucina preparando lo zucchero filato in casa.

Se poi vogliamo rendere la nostra nuvola di cotone ancora più saporita possiamo aggiungere anche degli aromi naturali. Come per i gelati facciamo spazio alla fantasia e alle preferenze. Fragola, cocco, banana: scegliamo il gusto che ci fa tornare bambini e ricordare con leggerezza la nostra infanzia.

Approfondimento

Qui proponiamo un altro sfizio dolce da preparare con pochissimi ingredienti: le palline di nutella e cocco.

Consigliati per te