Deliziosi biscotti fatti in casa con zero zucchero, burro e farina per una colazione golosa ma senza strappi alla dieta 

biscotti

Quando si è a dieta e gli “sgarri” sono del tutto aboliti o centellinati, gli attacchi di goloseria estrema sono all’ordine del giorno.

Spesso, poi, capita di leggere quella lista degli alimenti sani e previsti dal nostro nuovo regime alimentare e di aver voglia di tutt’altro.

Tra tutti i pasti della giornata, la colazione potrebbe risultare più problematica.

Per questo, la rubrica dedicata alla cucina di ProiezionidiBorsa ha spesso suggerito esempi di colazioni sane.

In un articolo precedente, infatti, abbiamo visto come sostituire il latte con 6 bevande alternative, sane e senza zuccheri aggiunti per non appesantire intestino e metabolismo.

Oggi, invece, parleremo di cosa sgranocchiare con una ricetta semplicissima per dei biscotti in linea con la dieta ma super gustosi.

Deliziosi biscotti fatti in casa con zero zucchero, burro e farina per una colazione golosa ma senza strappi alla dieta

Questi biscottini secchi per la prima colazione potremmo ribattezzarli “biscotti senza”.

Infatti, non contengono:

  • farina, né le classiche 00, 0 o integrali, ma neanche quella di mandorle o cocco;
  • burro o altri grassi animali;
  • zucchero o altri dolcificanti;
  • uova;
  • latte, lattosio e derivati del latte.

Nonostante ciò, hanno un gusto intenso, prendono letteralmente per la gola e sono perfetti per essere inzuppati nel latte/tè, per accompagnare lo yogurt o un semplice caffè.

Ingredienti e procedimento

  • 200 grammi di fiocchi d’avena;
  • 120 grammi di prugne secche senza zuccheri aggiunti;
  • 50 ml di olio di semi di girasole;
  • 30 grammi d’acqua;
  • un pizzico di sale;
  • 1 cucchiaio di scaglie di cioccolato fondente senza zucchero;
  • 1 cucchiaio di nocciole;
  • 2 noci sgusciate;
  • 1 cucchiaio di semi di zucca.

 

All’interno di un mixer, o di un classico frullatore, versiamo i fiocchi d’avena, le prugne secche, le nocciole, le noci, il sale, l’olio e l’acqua.

Frulliamo fino a quando tutti gli ingredienti si saranno sbriciolati.

Il composto deve risultare morbido, friabile ma facilmente compattabile.

A questo punto, uniamo le scaglie di cioccolato, che possiamo fare anche a mano usando il coltello, i semi di zucca e mescoliamo.

Preleviamo circa una noce d’impasto e, lavorandola pochissimo, la schiacciamo, l’appiattiamo e gli diamo una forma rotonda.

Man mano che andiamo realizzando i nostri biscotti li disponiamo su una teglia foderata con carta forno.

Infine, per quanto riguarda la cottura dovremmo:

  • infornare i biscotti a 160° C disponendo la teglia nella zona centrale del forno per 15 minuti;
  • aumentare la temperatura a 180° C per 5 minuti, in modo da farli dorare per bene.

Quindi, questi deliziosi biscotti fatti in casa non ci faranno pentire di essere a dieta e rallegreranno la nostra colazione.

Consigliati per te