Cosa si può mangiare la sera per stare leggeri?

mangiare

Cosa si può mangiare la sera per stare leggeri? Ve lo siete mai chiesto? Magari vi siete svegliati la mattina con lo stomaco vuoto perchè avete mangiato troppo poco. O avete dormito male perchè avete mangiato troppo. Allora cosa fare per cena per evitare questi fastidi?

Vediamo insieme cosa è bene mangiare e cosa, invece, è meglio evitare.

Cosa si può mangiare la sera per stare leggeri?

Il primo accorgimento è non cenare troppo tardi, per dare al corpo il tempo di iniziare la digestione regolarmente prima di andare a letto.
Il secondo è quello di non arrivare all’ora di cena troppo affamati, e consumare così un eccesso di cibo.

Ma cosa mangiare effettivamente? I carboidrati come sempre non possono mancare, ma vanno contenuti. Essi infatti sono da preferire a colazione e pranzo, quando si hanno ancora molte ore di attività davanti nella giornata. A cena serve solo un minimo di carboidrati per evitare cali di zuccheri durante la notte.

Per quanto riguarda le proteine è da preferire la carne bianca, il pesce o le uova. Nel caso delle uova meglio evitare la fantozziana frittatona di cipolle e preferire le uova sode, più digeribili. Carne bianca e pesce si devono preferiere anche loro preparati con una cottura di facile digeribilità.
Niente fritti dunque. Nè condimenti pesanti. Meglio una cottura leggera in piastra o al forno senza troppi condimenti.

Oppure, se non mangiate carne, una valida alternativa si trova sempre nei legumi. I legumi infatti combinano un certo apporto proteico con un buon apporto anche di carboidrati.

Frutta e verdura invece si possono consumare a volontà. In particolare pomodori e carote sono indicati la sera perchè contengono sostanze che promuovono il rilassamento muscolare.

Cosa invece evitare?

Si sconsigliano tutti quei cibi e le bevande che contengono sostanze eccitanti o possibilmente irritanti.
Stop dunque al caffè o bevande gassate la sera. Sono controindicati anche i formaggi stagionati, i cibi troppo speziati o piccanti e naturalmente gli alcolici.
Sono tutti cibi contenenti sostanze che impegnano l’organismo con la digestione per lungo tempo, interferendo di fatto con il sonno.

Si invita a leggere attentamente le Avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore, consultabili QUI»

Consigliati per te