Controllare e fermare la fame nervosa con un legume rilassante e sconosciuto

fame

Se siamo stressati ecco la fame nervosa che ci porta a mangiare e bere tutto il peggio che c’è. Se siamo stufi e annoiati o se abbiamo così caldo da non trovare pace ecco che apriamo il freezer e rischiamo di fare il pieno di gelati. Ma sempre comunque condotti dalla fame nervosa, l’acerrima nemica della dieta e della bilancia di casa. Attenzione però che possiamo controllare e fermare la fame nervosa con un legume rilassante e sconosciuto. Andiamo a conoscerlo in questo articolo dei nostri Esperti.

Controllare e fermare la fame nervosa con un legume rilassante e sconosciuto

Si chiama griffonia e appartiene alla famiglia delle Leguminose quella cioè dei più famosi piselli e fagioli. Solitamente non è assunta alla pari dei suoi simili ma il suo estratto è la base di molte tisane e pastiglie omeopatiche. Questo perché molto semplicemente la griffonia permette al nostro organismo di aumentare la serotonina, l’ormone del benessere mentale. Ma non solo perché non tutti sanno che la serotonina è anche la valvola che determina il nostro livello di appetito. Per questo assumere la griffonia permette di stabilizzare proprio la fame nervosa.

Regolarizza il sonno

Questo legume ha una sua specifica virtù: sa anche regolare il sonno e calmare le ansie e le tensioni della mente e muscolari. Assumendola sempre dietro consulto medico o del farmacista ci permetterà quindi con solo di placare l’istinto della fame ma anche di regolare l’equilibrio dell’umore. Cosa comunque fondamentale per evitare quegli sbalzi di umore così dannosi per la nostra salute e per la nostra dieta.

Una curiosità finale

Negli anni ’80 e ’90 ci fu un vero e proprio boom di ricercatori americani che riversarono il loro interesse su questa pianta che in Africa è usata anche per curare molte malattie. Esperimenti di laboratorio portarono alla creazione di medicine apposite per combattere la depressione a base di griffonia. Il caso volle però che a causa di alcune partite contaminate il prodotto fu immediatamente ritirato e vietato. Cosa che permise però alla ricerca di sviluppare ulteriormente l’interesse per la materia andando a scoprire poi le reali virtù di questo legume così prezioso.

Approfondimento

La meravigliosa insolita ed economica coppia estiva per stare meglio d’estate eliminando grassi

Il contenuto di questo articolo è stato letto, corretto e approvato dal referente scientifico, Dr. Raffaele Biello.
Si invita a leggere attentamente le Avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore, consultabili QUI»

Consigliati per te