Comprare o vendere un titolo azionario sottovalutato del 50%?

Isagro

Comprare o vendere un titolo azionario sottovalutato del 50%? È questa la domanda che il nostro Ufficio Analisi si è posto dopo aver letto le raccomandazioni dell’unico analista che copre Isagro e la valutazione basata sui multipli di mercato.

Come al solito la risposta viene dall’analisi grafica e previsionale. Prima, però, riportiamo la valutazione del titolo basandoci sui criteri riportati precedentemente.

Per l’unico analista che copre Isagro la racccomandazioni è Buy con un prezzo obiettivo che esprime una sottovalutazione del 50%. Qualunque sia, invece, il criterio basato sui multipli di mercato il titolo risulta essere sopravvalutato.

Comprare o vendere un titolo azionario sottovalutato del 50%? La risposta all’analisi grafica e previsionale

Isagro (MIL:ISG) ha chiuso la seduta del 30 settembre a quota 1,06 euro in ribasso dello 0,47% rispetto alla seduta precedente.

Time frame giornaliero

La proiezione in corso è ribassista e ha raggiunto il suo I obiettivo di prezzo in area 1,0543 euro. La reazione delle quotazioni al raggiungimento di questo obiettivo è stata molto buona. Dopo una prima rottura, infatti, le quotazioni sono ripartite al rialzo.

Un altro aspeto interessante è che in area 1,05 euro si potrebbe creare un doppio minimo con obiettivi molto in alto rispetto ai valori attuali. Potremmo essere, quindi, in presenza di un’occasione di acquisto con stop nel caso di chiusura giornaliera inferiore a 1,0543 euro.

Qualora, poi, si dovesse continuare al ribasso gli obiettivi sono quelli indicati in figura.

isagro

Isagro: proiezione ribassista in corso sul time frame giornaliero. Le linee oblique rosse rappresentano i livelli di Running Bisector; le linee orizzontali i livelli de La Nuova Legge della Vibrazione. Sulla sinistra è mostrato il volume per ciascun livello di prezzo. Il pannello intermedio riporta il segnale di BottomHunter. Il minimo sul time frame considerato è segnato quando è uguale a 1. Il pannello inferiore mostra il volume scambiato per ciascuna barra confrontato con una media mobile esponenziale zero lag a 20 periodi.

Time frame settimanale

Anche sul settimanale la proiezione in corso è ribassista e ha quasi raggiunto il suo I obiettivo di prezzo in area 0,9922 euro. Potremmo, quindi, essere in presenza di un ottimo punto di ingresso con stop nel caso di chiusure settimanali inferiori a 0,9922 euro.

Nel caso di continuazione al ribasso gli obiettivi sono quelli indicati in figura.

isagro

Isagro: proiezione ribassista in corso sul time frame settimanale. Le linee oblique rosse rappresentano i livelli di Running Bisector; le linee orizzontali i livelli de La Nuova Legge della Vibrazione. Sulla sinistra è mostrato il volume per ciascun livello di prezzo. Il pannello intermedio riporta il segnale di BottomHunter. Il minimo sul time frame considerato è segnato quando è uguale a 1. Il pannello inferiore mostra il volume scambiato per ciascuna barra confrontato con una media mobile esponenziale zero lag a 20 periodi.

Time frame mensile

Sul mensile rimane valida la proiezione rialzista con massima estensione in area 1,8 euro per un potenziale rialzista dell’80% dai livelli attuali. Solo una chiusura mensile inferiore a 0,969 euro farebbe virare al ribasso la tendenza in corso.

isagro

Isagro: proiezione rialzista in corso sul time frame mensile. Le linee oblique rosse rappresentano i livelli di Running Bisector; le linee orizzontali i livelli de La Nuova Legge della Vibrazione. Sulla sinistra è mostrato il volume per ciascun livello di prezzo. Il pannello intermedio riporta il segnale di BottomHunter. Il minimo sul time frame considerato è segnato quando è uguale a 1. Il pannello inferiore mostra il volume scambiato per ciascuna barra confrontato con una media mobile esponenziale zero lag a 20 periodi.

Approfondimento

Chi vuole perdere soldi, deve investire di breve termine sui mercati azionari

Si invita a leggere attentamente le Avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore, consultabili QUI»

Consigliati per te