Come vestirsi a Capodanno per essere comode e glamour

Capodanno

La notte di San Silvestro è ormai dietro l’angolo, e quest’anno tutti noi lo festeggeremo in maniera diversa. Tuttavia questo non ci permette di vestirci in modo sciatto o di non curarcene affatto, il look di Capodanno infatti rimane sicuramente qualcosa di importante. Quindi mettiamo da parte le tute e i calzettoni e scopriamo come vestirsi a Capodanno per essere comode e glamour.

Intimo rosso

Come vuole la tradizione a Capodanno almeno un capo intimo deve essere rosso. Il rosso è il colore che rappresenta sangue, cuore, salute, passione, fuoco, potere e soprattutto fortuna. Addirittura sembra che questa tradizione ci giunga fin dall’antica Roma. Quindi perché non seguirla? Scegliamo delle mutande, un reggiseno o una giarrettiera rossa e speriamo che sia di buon auspicio per l’anno che verrà. E se così non fosse almeno indosseremo un colore che ci farà sentire bellissime e sensuali.

Comodità e brillantini

Decidere come vestirsi a Capodanno per essere comode e glamour è importante soprattutto per sentirci belle in una serata davvero speciale. Dobbiamo quindi scegliere qualcosa di appariscente e che risalti i nostri punti forti, senza però cadere in errori che rischiano di farci apparire esagerate o senza gusto.

La prima regola è quella di capire il tipo di serata che passeremo: in famiglia, tra amici, semplice o raffinata, dovremo adattarci all’occasione. Scegliamo quindi i vestiti adeguati alla festa a cui parteciperemo. Attenzione però a non dimenticarci dei particolari, come cappotti, scarpe e accessori, selezionando anche quelli con cura.

Seconda regola è quella di osare. Se non si può fare la notte di Capodanno allora quando? Tiriamo quindi fuori dall’armadio quel vestito che abbiamo comprato tempo fa senza mai trovare l’occasione giusta per metterlo. Facciamo però attenzione a mettere in risalto i nostri punti forti, così da nascondere di conseguenza quelli che ci piacciono di meno.

Terza regola: luccicare. Paillettes, strass, perle, perline, glitter e pietre sgargianti, questa è la sera perfetta per farne sfoggio. Ovviamente non bisogna mai esagerare, quindi scegliamo un capo o un gioiello forte su cui puntare e manteniamo il resto dell’outfit sobrio ma pur sempre curato.

Quarta e ultima regola, ma non per questo meno importante, è la nostra comodità. Non si tratta affatto di un fattore secondario, anzi, se non ci sentiamo a nostro agio con il look deciso non va bene. Scegliamo quindi qualcosa che non ci faccia sentire a disagio, ma che risulti comunque accattivante e d’impatto.

E ricordiamo: chi si veste bene a Capodanno, si veste bene tutto l’anno!

Consigliati per te