Come utilizzare tappi e coperchi in plastica di barattoli in vetro per ottenere con il riciclo un accessorio tascabile e praticissimo

barattoli in vetro

Quotidianamente in ogni casa una gran mole di oggetti di diverso tipo finisce nella spazzatura. Tutto ciò che non ci serve più o appare inutilizzabile fa quella fine.

Eppure, talvolta si tratta di oggetti che potrebbero avere nuova vita e risultarci anche davvero comodi.

Possiamo creare infatti tanti oggetti con i materiali più disparati, dalle tessere plastificate vecchie ai cocci dei bicchieri rotti.

Lo stesso discorso è valido anche per i tappi dei barattoli.

Come utilizzare tappi e coperchi in plastica di barattoli in vetro per ottenere con il riciclo un accessorio tascabile e praticissimo

Sono davvero tantissimi i barattoli che si accumulano in ogni casa. Una volta svuotati del proprio contenuto, alcuni li continueremo a usare quali contenitori ermetici. Per altri magari troveremo un diverso adattamento, ma in questo caso potrebbero avanzarci i coperchi.

Riciclare questi ultimi infatti è meno scontato, ma in realtà possibile e dà davvero grandi soddisfazioni.

Potremmo infatti crearvi un pratico accessorio, estremamente versatile e adatto a vari scopi.

Ci serviranno:

  • gomma EVA di vari colori;
  • 2 coperchi dal bordo non troppo sottile;
  • cerniera lampo del diametro dei coperchi;
  • colla a caldo;
  • forbici;
  • taglierino;
  • matita, pennarelli indelebili, cartoncini;
  • nastri, perline, bottoni etc.

Procedura

Tagliamo dalla gomma una striscia di poco più lunga della nostra cerniera lampo e larga 4/5 cm.

Con il taglierino, creiamo una fessura delle stesse misure della parte in metallo della cerniera lampo.

Incolliamo allora la cerniera lampo dietro la striscia, dovremo farla combaciare con il taglio praticatovi. Il cursore dovrà trovarsi sul davanti della striscia. Lasciamo asciugare.

Apriamo la cerniera e incolliamola dall’orlo superiore di gomma al primo coperchio.

Per farlo dovremmo avvolgervelo attorno e porre la colla sui bordi della striscia e del coperchio. Una volta asciutto, faremo la stessa cosa con il secondo coperchio.

Avremo così ottenuto un borsellino rigido, dato dai due coperchi uniti dalla cerniera.

Per completare l’opera realizziamo un’ulteriore striscia di gomma e incolliamola lateralmente sul borsello: sarà un piccolo manico.

Ricopriamo allora completamente i coperchi tagliando dei cerchi dalla gomma EVA. Potranno essere dei colori che preferiamo.

Potremo sbizzarrirci poi a creare sagome di carta secondo il nostro gusto. Cuori, stelle, farfalle, animali, auto o quant’altro.

Le ritaglieremo poi dalla gomma e le applicheremo sul borsello. Per ricalcarne i particolari serviamoci dei pennarelli indelebili, ma anche di nastri, bottoni e perline.

Ecco quindi come utilizzare tappi e coperchi in plastica di barattoli in vetro per ottenere con il riciclo un accessorio tascabile e praticissimo.

Nel borsellino potremo stipare gli spiccioli, ma anche le pillole. Ancora, potrebbe anche contenere un kit da cucito da portare in borsa.

Insomma, gli usi sono davvero tanti e si adattano alle necessità di ognuno, grande o piccolo che sia. Un accessorio ampiamente sfruttabile e carino, ottenuto con 2 semplici tappi da buttare.

Lettura consigliata

Ecco come riutilizzare i tubi in plastica e cartone delle patatine con idee di riciclo utili per bagno e cucina

Si invita a leggere attentamente le Avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore, consultabili QUI»

Consigliati per te