Come il bonus Vacanza può diventare un mese di affitto gratis

bonus vacanze

Il tanto famoso bonus Vacanza istituito dal Decreto Rilancio, pare non abbia, ad oggi, soddisfatto le aspettative tanto attese.

Sembrerebbe infatti, che tale bonus non sia decollato, sia perché nonostante lo sconto molte famiglie dopo il lockdown si sono ritrovate in forte difficoltà, sia perché la paura è ancora tanta. Con il Decreto Agosto, si è anche proposto, per la sua promozione, di utilizzare il bonus anche sulle piattaforme online, quali booking, airbnb, etc.

Se questo emendamento fosse approvato, ci sarebbero notevoli vantaggi per chi ne fa richiesta. Quali? Tanti, tra cui la possibilità di trasformare il bonus vacanza in un mese di affitto gratis. Ed è proprio su questo argomento che vogliamo soffermarci. Oggi, ciò che vogliamo sottoporre alla vostra attenzione è capire come il bonus vacanza può diventare un mese di affitto gratis.

Come il bonus Vacanza può diventare un mese di affitto gratis

Anche se ormai la stagione delle vacanze estive è finita, non è detto che non abbiamo dei buoni motivi per spostarci. Pensiamo, ad esempio, a chi deve trasferirsi per lavoro e non ha ancora trovato casa o agli studenti fuori sede che sono ancora alla ricerca di camere o di case. E perché no, pensiamo alla semplice voglia di trasferirci per cambiare la nostra vita o per una semplice e lunga vacanza.

Se la proposta contenuta nel Decreto Agosto passasse, molti cittadini potrebbero far richiesta per il bonus vacanze e potrebbero quindi prenotare attraverso le piattaforme online, soggiorni di ben un mese. Ecco, quindi, come trasformare il bonus vacanze in un mese di affitto gratis.

In questo modo, a seguito della prenotazione, potrete scontare ben l’80% della spesa, mentre come avveniva in precedenza il restante 20% verrà utilizzato in detrazione nella vostra prossima dichiarazione dei redditi. Per i nuclei familiare con ISEE inferiore a 40.000 euro, l’importo del bonus è pari 500,00 euro, e ciò come sapete copre la prima mensilità di locazioni in molte città d’Italia.

In qualità di Esperti di Economia e Fisco del team di ProiezionidiBorsa vi ricordiamo che siete ancora in tempo per poter richiedere il bonus. La scadenza è, infatti, fissata per il 31 dicembre 2020. Affrettatevi!

Approfondimento

PEC obbligatoria per gli automobilisti: questa la novità del Codice della Strada

Si invita a leggere attentamente le Avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore, consultabili QUI»

Consigliati per te