Come fare la spesa se hai a disposizione solo 200 euro al mese

spesa

 Se hai a disposizione solo 200 euro al mese come fare la spesa? Di sicuro serve ingegno e tanta creatività. Perché 200 euro al mese sono pochi anche se si è single per fare la spesa. Figuriamoci se la famiglia è composta da due o tre persone.

Allora, come fare la spesa se hai a disposizione solo 200 euro al mese? Di sicuro acquistare i generi alimentari con offerte e promozioni aiuta. Ma di certo non basta in quanto il budget è troppo ristretto. Vediamo allora come risparmiare al massimo facendo la spesa.

Come fare la spesa se hai a disposizione solo 200 euro al mese, è possibile?

La prima cosa da fare al riguardo è quella di preparare molti degli alimenti a casa. E quindi fare scorta di farina e di lievito per pane e dolci. A partire dai biscotti per la prima colazione.

La pasta va acquistata non solo in offerta. Ma possibilmente quella che, in promozione, viene venduta a pacchetti da 2 chili. Costa sempre meno rispetto alla confezione da 500 grammi.

La frutta e verdura va acquistata non al supermercato. Ma dal venditore ambulante. Contrattando sul prezzo e puntando sull’acquisto a cassetta. In questo modo frutta e verdura al chilo costeranno di meno. In più, con gli scarti delle verdure impariamo a fare gustosi brodi vegetali.

Inoltre, l’autoproduzione permette di abbattere drasticamente i costi per fare la spesa. Per esempio, coltivando i pomodori in vaso sul terrazzo. Così come viene spiegato in questo articolo.

Comprare i detersivi dove vengono venduti sfusi. Costano meno rispetto a quelli in confezione.

Uova e legumi costano molto meno rispetto alla carne. E sono un ottimo sostitutivo per quel che riguarda l’apporto di proteine.

Altri consigli utili per risparmiare sulla spesa, dalla lista alle app per cellulare

Per risparmiare sulla spesa, inoltre, fare la lista è fondamentale. E soprattutto rispettarla. Così come bisogna essere sempre muniti di sporta per evitare poi di pagare i sacchetti. Per trovare gli alimentari al prezzo più basso è bene infine sapere cosa? Che non ci sono più solo i classici volantini cartacei. Quelli con le offerte e con le promozioni per intenderci. Ma anche le app gratuite su cellulare. Che sono scaricabili dallo store della Apple per iOS. E dal Google Play per il sistema operativo Android.

Consigliati per te