Come fare il pieno di antiossidanti con un piatto gustoso ma semplice e ipocalorico

zucca

Mangiare è un piacere prima che una necessità. Di solito i piatti che ci piacciono di più, che meglio soddisfano le nostre esigenze di palato, sono anche quelli proibiti o per lo meno di cui non bisogna abusare. Per stare in forma e in salute bisogna fare delle rinunce e spesso i piatti che prepariamo sono poco invitanti e ci intristiscono per la loro insipidezza. Riuscire a coniugare gusto e salute potrebbe essere un’impresa ardua. Vedremo quindi come fare il pieno di antiossidanti con un piatto gustoso ma semplice e ipocalorico. Per vincere la sfida può esserci di aiuto il frutto di alcune piante della famiglia delle Cucurbitaceae: la zucca.

È un alimento povero di calorie (ne ha solo 29 per 100 g di prodotto) ma è ricco di sostanze nutrienti tra cui vitamine e antiossidanti. Per questo andrebbe consumata regolarmente per trarne i massimi benefici. È importante però ricorrere a una cottura che la renda appetitosa e saporita vincendo il classico sapore dolciastro che a molti non piace. Ecco quindi come ottenere un piatto gustoso con una ricetta di facile esecuzione.

Come fare il pieno di antiossidanti con un piatto gustoso ma semplice e ipocalorico

Zucca al forno

Ingredienti per 4 persone

  • 1 chilogrammo di polpa di zucca
  • 500 g di patate
  • Farina q.b.
  • Olio extravergine di oliva q.b.
  • Sale e pepe q.b.
  • Qualche rametto di rosmarino

Preparazione

Pulire la zucca privandola della buccia, dei semi e dei filamenti. Tagliarla a fettine sottili per una resa croccante. Sbucciare e affettare sottilmente anche le patate. Infarinare leggermente le fettine di zucca e disporle su una placca rivestita di carta da forno. Salare e pepare leggermente. Aggiungere le patate. Di nuovo salare e pepare leggermente. È importante che la teglia sia sufficientemente larga e lo strato di zucca e patate sottile. Profumare con qualche rametto di rosmarino. Condire con olio di oliva. Infornare a 200° per circa 30 minuti. Aumentare eventualmente la cottura per una resa più croccante. Servire come contorno o come antipasto. È una preparazione semplice ma gustosa e nutriente

Come utilizzare i semi

I semi della zucca si possono utilizzare e tostare in forno. Vediamo come fare. È necessario innanzitutto lavarli bene e ripulirli dai filamenti. Poi scolarli e porli ad asciugare su un canovaccio, fino a che saranno perfettamente privi di umidità. A questo punto disporli su una teglia precedentemente ricoperta di carta da forno e infornarli a 150° per circa 40 minuti. Ora sono pronti per essere gustati con l’aggiunta di una spolverata di sale.

Consigliati per te