Come difenderti dall’aumento delle bollette di luce e gas con un metodo efficace e legale

Bollette

Ottobre è il mese del ritorno alla “normalità” del lavoro e delle tasse. La data del 15 ottobre almeno per ora, rappresenta il momento in cui lo stato di emergenza, proclamato mesi fa, dovrebbe cessare e con esso anche molte agevolazioni e misure straordinarie create ad hoc, in supporto al difficile periodo di pandemia. Tuttavia, l’aumento vertiginoso di soggetti che hanno contratto il Covid-19 nel nostro Paese ma non solo, stanno facendo vacillare l’idea di sbloccare tutto, facendo propendere il presidente del Consiglio Giuseppe Conte alla richiesta di una proroga dello stato di emergenza fino al 31 gennaio 2021. Per i dettagli vi consigliamo “Stato di emergenza, verso la proroga fino al 31 gennaio, ecco cosa potrebbe cambiare per gli italiani”.

Al momento non si conoscono ancora le modalità da adottare per convivere con il coronavirus nei prossimi mesi. Quel che, invece, risulta essere sicuro e confermato è il salasso delle bollette di luce e gas a partire proprio da questo ottobre. La Redazione di ProiezionidiBorsa più volte ha affrontato l’argomento e tra gli articoli pubblicati, troverete tutte le informazioni in merito.

Come difenderti dall’aumento delle bollette di luce e gas con un metodo efficace e legale

In buona sostanza, possiamo però riassumere dicendo che le famiglie italiane dovranno fare i conti con imposte record che toccheranno l’aumento del 45,7% per quanto riguarda le imposte sul gas ed il 35,1% sulle bollette relative all’elettricità. Si raggiungerà la quota del 21,8% di aumento per la luce. Un salasso che, secondo il Codacons costituirà “una batosta sulle tasche degli italiani”.

Tuttavia, se da un lato il Fisco stringe la cinghia, dall’altro le famiglie possono tutelarsi. In che modo? Innanzitutto, leggendo bene la bolletta.  Un’operazione che richiederà qualche minuto prezioso del vostro tempo ma che nel lungo periodo vi aiuterà ad ammortizzare le spese ed ad accrescere una maggiore consapevolezza dei vostri consumi effettivi. Essere informati sul costo reale dell’elettricità consumata o del gas utilizzato è fondamentale per capire la proporzione tra i vostri consumi e le relative tasse.

Come difenderti dall’aumento delle bollette di luce e gas con un metodo efficace e legale

La trasparenza dei dati e dei servizi erogati al cliente è l’ago che vi dovrebbe far prediligere un fornitore anziché un altro. Inoltre, è sempre buona norma controllare in bolletta eventuali oneri o diciture di spese aggiuntive che nella maggior parte dei casi possono essere eliminate. Salutate la cara e nostalgica bolletta stampata su carta, come sapete il costo per la stampa e l’invio al domicilio è di circa 2,00 euro a bolletta. Infine, cercate di adottare il vostro buon senso, sempre! Piccoli gesti quotidiani vi salveranno dall’incubo delle tasse. Ad esempio seguire la buona regola di non lasciare accese le spie rosse di televisori ed elettrodomestici, oppure di non aprire continuamente il frigorifero. Insomma, cercando di essere consumatori consapevoli, in questo modo faremo del bene alle nostre tasche, proteggendo anche l’ambiente.

Si invita a leggere attentamente le Avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore, consultabili QUI»

Consigliati per te