Come apparire più magra e snella? Scegliere l’outfit giusto

outfit

Tra i mille temi che accomunano le donne ne spicca uno su cui tutte si interrogano: “questo capo mi valorizza al punto giusto?”

La magrezza non è sempre sinonimo di bellezza: spesso il problema non sta nella propria fisicità ma nel look che abbiamo scelto quel giorno.

E anche se “non è bello ciò che bello, ma è bello ciò che piace”, a volte è necessario fare un passo indietro sulle nostre convinzioni per giovarne in termini di stile.

Esistono infatti alcuni trucchi per far sembrare una donna più magra e snella, a prescindere dalle sua forme.

Questione di scelte

Come apparire più magra e snella?

Scegliendo un total look o, meglio, un look monocolore. Intramontabile e sempre di buon gusto, dona un particolare slancio alla figura e aiuta l’occhio a soffermarsi meno su dettagli che desideriamo nascondere.

Rientra tra le soluzioni ideali se si vogliono camuffare dei fianchi più importanti o abbastanza morbidi.

Lo stesso effetto si può ottenere anche con abiti di sfumature della stessa tonalità.

Un errore da evitare è la scelta di tessuti sbagliati. Chiffon, seta, velluto e georgette sono tessuti molto raffinati e chic che, tuttavia, riflettono la luce, rendendo le aree su cui poggiano voluminose.

La parola chiave sta nelle “piccole dosi”. Scegliere quindi un outfit spezzato dove il tessuto di riferimento ricoprirà piccole porzioni della nostra pelle (ad esempio un top indossato come sotto giacca).

Sì a cardigan (ricordandosi, però, di scegliere il modello in base alla propria altezza), scollature a V  e a giochi di vestibilità. In quest’ultimo caso è opportuno concentrarsi sulle parti del corpo più snelle, valorizzandole con una scelta di capi più aderenti, compensando il resto del corpo con una vestibilità più morbida.

Quello che alcune donne non sanno è che avere nella propria scarpiera delle scarpe a punta si rivelerà un grande aiuto di stile.

Infatti, per rendere la propria figura immediatamente più slanciata è necessario soffermarsi sulla tipologia di calzatura che si vuole utilizzare. Più è affusolata, più longilinee appariranno le nostre gambe.

Visione d’insieme

Se si analizza il look nel suo insieme è opportuno dare uno sguardo anche la scelta della pettinatura.

Per apparire più magra e snella è necessario concentrarsi anche sul collo.

Esso, oltre ad essere una zona particolarmente sensuale del corpo, è in grado di far apparire la figura di una donna più slanciata.

Dunque, appuntare i capelli con una coda di cavallo o uno chignon alto focalizzerà l’attenzione sulla parte superiore del nostro corpo, ottenendo l’effetto desiderato.

Ma non finisce qui.  Esistono anche altri trucchi per far sembrare alcune parti del corpo immediatamente più sottili e snelle.

Parliamo delle dita delle mani e dei piedi.

Per ottenere un effetto “affusolato” bisogna evitare tonalità e nuance di colore neutre come il color latte, il nude o il rosa; seppur regalando un effetto delicato e da principessa, “accorciano” la mano.

Scegliere piuttosto colori scuri come il rosso, il bordeaux o il nero. Non passano mai di moda e il trucco è passarli sulle unghie lasciando un millimetro di margine. Questa illusione ottica farà sembrare le dita più sottili e snelle.

Consigliati per te