Buttare il vasetto della Nutella è un errore clamoroso perché possiamo trasformarlo in 3 idee pratiche ed economiche

Nutella

Il riciclo è un’attività utile e divertente che ci fa capire che molti oggetti che spesso scartiamo si possono riutilizzare in tanti pratici modi. Reimpiegando ciò che additiamo come presunto scarto non solo si rivelerà un hobby piacevole, ma ci farà risparmiare un sacco di denaro.

Lo abbiamo visto quando abbiamo illustrato 3 idee utili per riciclare i vecchi centrini. Ma anche i bottoni inutilizzati possono prestarsi a questi riutilizzi geniali.

Sulla falsa riga di questi esempi, vedremo come riutilizzare un oggetto che entra spesso e volentieri nelle nostre case. Riguarda un prodotto che ha reso il nostro Paese famoso in tutto il Mondo, ma di cui scartiamo il contenitore una volta “spazzolato” il contenuto. Parliamo del vasetto della Nutella.

Un oggetto, mille usi

La celeberrima crema gianduia è un must a cui è difficile rinunciare. Non se ne può fare a meno per iniziare la colazione con un pieno di energie, né come goloso spuntino a merenda.

Quello che forse pochi sanno, però, è che la vita del contenitore non si conclude una volta svuotato. Infatti, vi sono una marea di modi alternativi in cui può rendersi utile.

Avevamo già visto come trasformare questo barattolo in una profumatissima candela per la casa. Allo stesso modo, vedremo qualche spunto intelligente per dare lustro alla nostra abitazione.

Buttare il vasetto della Nutella è un errore clamoroso perché possiamo trasformarlo in 3 idee pratiche ed economiche

Prima di utilizzare il vasetto, laviamolo bene sia dentro che fuori e lasciamolo in ammollo in acqua e sapone per rimuovere facilmente l’etichetta. Fatto questo, la prima idea consiste nel realizzare un grazioso portapenne da esporre sulla scrivania.

Iniziamo pitturando l’esterno del vasetto con della vernice spray del colore che preferiamo. Aspettiamo 10 minuti che asciughi, poi facciamo dei disegni con un pennarello sulla superficie.

Sbizzarriamoci pure con la fantasia per dare un tocco di originalità al tutto. Fatto questo, non ci resta che posizionare dentro il vasetto penne e matite, e il gioco è fatto.

Vaso per fiori

Coloriamo con della vernice spray bianca l’esterno del vasetto. Una volta asciutto, sistemiamo un po’ di carta sulla parte superiore, fissandola con del nastro adesivo.

Adesso spruzziamo una vernice di un altro colore sulla parte inferiore del vasetto e facciamo qualche disegno col pennarello per abbellire.

Per finire, versiamo un po’ d’acqua e adagiamo le nostre piantine. Ed ecco il nostro meraviglioso vaso fatto in casa!

Simpatiche cornici per le foto

Aiutandoci con i tappi dei barattoli, ritagliamo alcune foto dandogli una forma circolare. Mettiamo un po’ di colla vinilica sul retro della carta e incolliamo le foto all’interno dei tappi.

Una volta asciugato tutto, applichiamo dietro la “cornice” delle apposite calamite (in vendita nei negozi di bricolage). Non ci resta che attaccarle sul frigo o dove più ci piace.

Buttare il vasetto della Nutella è un errore clamoroso perché possiamo trasformarlo in 3 idee pratiche ed economiche come queste.

Si invita a leggere attentamente le Avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore, consultabili QUI»

Consigliati per te