Avrà una cascata di soldi chi possiede le 1.000 lire con Verdi Montessori e Marco Polo che valgono una fortuna

lire

L’interesse per il collezionismo sta aumentando sempre più. E sono molti i cittadini ancora in possesso delle vecchie lire che si informano per saperne il valore. Perchè alcune monete e banconote del vecchio conio possono raggiungere un valore assai interessante. Ci sono monete, infatti, che sono scambiate a cifre superiori ai 10.000 euro. E le banconote quanto valgono? In questo articolo vedremo le 3 principali banconote da 1.000 lire ed il loro valore attuale. Avrà una cascata di soldi chi possiede alcuni esemplari particolari delle 1.000 lire con Verdi, la Montessori e Marco Polo.

Indice dei contenuti

Prestiti 2022

Ecco le Convenzioni, ma non tutti rientrano, perchè?

Verifica subito se rientri

30 - 5051 - 6566+

Clicca sull'età

Prestiti 2022

Ecco le Convenzioni, ma non tutti rientrano, perchè?

Verifica subito se rientri

30 - 50

51 - 65

66+

Clicca sull'età

Quanto valgono?

Anticipiamo subito che il valore di una banconota è dato dal suo stato di conservazione e dal suo numero di serie.  Sullo stato di conservazione è bene dire che vale molto di più una banconota che non è spiegazzata o strappata. Per quanto riguarda i numeri di serie i più apprezzati dai collezionisti sono quelli della prima serie. O addirittura i numeri particolari o le banconote sostitutive.

Per quanto riguarda le 1.000 lire con impressa Maria Montessori, in circolazione dal 1990 al 1998, il valore oscilla tra i 2 ed i 35 euro. Ma attenzione: solo la banconota Fior di Stampa arriva al valore massimo. Ma se la banconota ha dei numeri di serie particolari il prezzo si alza. Per la banconota con la Montessori con numero di serie 000001 il prezzo può arrivare fino a 400 euro. Per quelle con numero di serie con numeri sequenziali (123456) o con numeri tutti uguali (666666, 222222, ecc…) il valore oscilla tra i 50 e i 100 euro.

Avrà una cascata di soldi chi possiede le 1.000 lire con Verdi Montessori e Marco Polo che valgono una fortuna

Le 1.000 lire con Marco polo furono in circolazione dal 1982 al 1995 (per qualche anno, quindi, hanno avuto convivenza con quelle della Montessori) . In questa banconota il soggetto è, appunto, Marco Polo.

Per questa banconota il valore oscilla tra i 2 ed i 50 euro per pezzo se appartengono alla prima serie, quella che inizia per AA e terminano con A. Ma il valore inizia a farsi interessante per le banconote sostitutive e varia dai 150 ai 190 euro per banconote che hanno un numero di serie che inizia per X (XA, XB, XC ed XD). Se la banconota ha numero di serie XE, invece, il valore può arrivare fino a 240 euro

In ultimo, vediamo il valore delle 1.000 lire con Giuseppe Verdi che è stato presente su questo taglio di banconote per ben 2 volte. In questo caso, però, prenderemo in considerazione la banconota in corso dal 1962 al 1968. Il valore di questa banconota raggiunge cifre davvero importanti se conservata in perfetto stato.

Per quelle della prima serie del 1962 che iniziano con A01 si arriva fino a 250 euro di valore. Le serie sostitutive di questa banconota possono raggiungere, invece, il valore di 750 euro. Se iniziano  con X14, ad esempio. Se il numero di serie inizia con Z08, Z09 o Z10, invece, il valore è di circa 500 euro.

Approfondimento

Ecco le monete e le banconote che varrebbero oro e non sono affatto rare come molti pensano

Si invita a leggere attentamente le Avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore, consultabili QUI»

Consigliati per te