Antichissimo e unico, immutato nel tempo il cane italiano dal carattere perfetto 

cane

Esistono tantissime varietà di cani e ognuna si adatta meglio a esigenze differenti tra loro. Ma ce n’è una che è veramente particolare perchè non ha subito variazioni da millenni. Ecco perché è antichissimo e unico, immutato nel tempo il cane italiano dal carattere perfetto.

Il Pastore della Sila

Il cane in certi casi possiede una sensibilità per certi versi più sviluppata dell’uomo. Difficile che si dimentichi del suo padrone. I cani possono capire i nostri bisogni e a volte ci salvano dal pericolo. Se debitamente addestrati sono un valido aiuto in diverse situazioni.

Fra le diverse razze di cani ce n’è una che è davvero singolare. I cani nel tempo si sono adattati a diverse esigenze e a volte incrociati con razze simili. Il carattere in questo modo si modifica e anche a volte i comportamenti. Prendiamo il caso del Lagotto romagnolo. Nasce come cane da palude per il recupero delle prede e oggi invece è il cane ideale da tartufo.

Ciò però non accade per il Pastore della Sila. Questa razza è la stessa, immutata nei secoli, identica a come è entrata in Italia migliaia di anni fa a seguito dei pastori nomadi. La Sila e l’Aspromonte, a causa della loro conformazione aspra e isolata, lo hanno preservato da qualsiasi cambiamento. Avere questo cane accanto è come ritornare indietro nella storia di millenni. 

Antichissimo e unico, immutato nel tempo il cane italiano dal carattere perfetto

Questo magnifico cane, esteticamente si presenta di taglia rispettabile, come lo sono in genere i cani pastore. Il muso è un po’ lungo e il pelo folto. È estremamente equilibrato e non presenta imperfezioni caratteriali. Finora è cresciuto nei limiti dei confini calabri. Tuttavia grazie al carattere e all’abilità nel difendere il gregge dai lupi, è arrivato fin sulle Alpi. La sua agilità gli permette di fare da custode anche delle capre, per le quali ci vogliono doti particolari.

È abituato a vivere col gregge che organizza e difende. Lo fa lavorando in gruppo con gli altri cani e in modo piuttosto dissuasivo, controllando di continuo il territorio. Con il suo carattere equilibrato, protegge il padrone e la famiglia, distinguendo bene fra gli amici e gli intrusi. Dote molto apprezzata, perché non crea problemi con gli estranei.

Nasce come cane da lavoro e per questo motivo ha bisogno di movimento e di contatto con la natura. Ha un carattere tranquillo che gli permettere di vivere eventualmente anche per una famiglia, appassionata di monti, boschi e colline.

Per un cane sempre in forma, facciamo attenzione ai parassiti intestinali, che possono trasmettersi anche all’uomo.

Consigliati per te