Ammazza i virus con una lampadina e una piastrella

lampadina luminosa

Grazie anuovi materiali, la nostra casa sarà sempre più luminosa, piena di trovate per riutilizzare lo spazio. Per esempio, scrivanie e sgabelli per smart working da nascondere nell’armadio. Ma anche scale da un piano all’altro che spariscono e rendono uno spazio totalmente dedicato alla professione, finché non arriva l’ora di pranzo. Ma soprattutto sarà una casa più pulita, grazie a nuove invenzioni finalizzate a tutelare la saluta di chi la abita. “L’ambiente e la luce che ci circondano contribuiscono per il 30% al nostro benessere” spiega il light designer milanese Marco Pollice von Bulow. Con la redazione Casa e Giardino di Proiezionidiborsa vediamo oggi come si combattono i microbi scegliendo una lampadina innovativa.

Ammazza i virus con una lampadina e una piastrella

Fino a qualche anno fa l’attenzione dei progettisti era concentrata alla lotta all’inquinamento prodotta da composti organici volatili. Ma ora si è aperta la guerra gli agenti patogeni. Il gruppo di ricerca Design & Health Lab del Politecnico di Milano, lavora sul tema della sanificazione automatica. Ci sono già in commercio pitture murali e ceramiche per i pavimenti trattate con ioni d’argento. Per chi rinnova gli ambienti col superbonus, ora si possono eliminare batteri e virus fino al 99%. Nell’era della pandemia, questo tipo di sperimentazioni e innovazioni sono quanto mai gradite. Ma ora si sta lavorando sui rivestimenti, per addizionarli con sostanze antibiotiche. È già in commercio una cucina componibile con pensili dalle ante rivestite di una particolare vernice bio, che disintegra le molecole odorose. Insomma, niente più cattivi odori in giro per la casa.

Il led che uccide i microbi

Ammazza i virus con una lampadina e una piastrella. La vera novità che vorranno tutti è la nuova lampadina a led Biovitae. È un’innovazione recentissima, che permetterà di uccidere microbi e virus grazie a una particolare frequenza di luce. È stata testate con successo dal Politecnico Militare di Roma e sarà presto immessa sul mercato.

Si invita a leggere attentamente le Avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore, consultabili QUI»

Consigliati per te