Abbiamo sempre sbagliato ad allacciare le scarpe da ginnastica perché quel foro in più serve per una funzione importantissima

scarpe

Le scarpe da ginnastica sono probabilmente le scarpe più diffuse al Mondo perché sono comode e si abbinano a tutto. Sotto un jeans e un blazer per un look casual ma più sofisticato, oppure sotto un completo coordinato.

I modelli sono un’infinità e si differenziano anche per funzioni specifiche. Ci sono le scarpe da ginnastica adatte alla pallavolo, al tennis o al basket. Poi quelle più particolari per boxe o palestra, ma le più popolari sono quelle da corsa.

Abbiamo sempre sbagliato ad allacciare le scarpe da ginnastica perché quel foro in più serve per una funzione importantissima

Le scarpe da ginnastica da corsa o da running sono le più vendute ma andrebbero scelte con cura. Come tutte le scarpe il comfort per il nostro piede è importantissimo. Più tempo le indossiamo e più è necessario che le scarpe siano ben fatte e comode. Se vogliamo fare attività fisica o anche solo salire le scale per fare esercizio ci vogliono scarpe idonee.

Probabilmente avremo notato che tutti questi modelli hanno diversi fori per i lacci. Le classiche due file parallele in cui inserire i lacci incrociandoli per una maggiore tenuta. Dopodiché arrivati quasi alla caviglia ecco comparire due fori extra.

Quei fori extra a cosa servono?

Ce lo saremo chiesto in tanti e il più delle volte di sicuro li abbiamo ignorati. Eppure quei fori sono lì per un motivo specifico e abbastanza importante. In inglese si dice “heel lock o lace lock”, ma il nome è più complicato della spiegazione.

In pratica quei fori servono per creare un piccolo cappio che assicura ulteriormente il piede. O meglio dovrebbe servire proprio per la caviglia e il tallone. Infatti avremo notato che intorno la caviglia la scarpa ci sembra un po’ più allentata.

Questo perché non usiamo i due magici forellini in più. Assicurando meglio il piede e tenendolo ben in posizione si potrebbero evitare anche distorsioni. Il piede rimane più saldo ma senza che i lacci stringano troppo sul collo o sulla caviglia. In più si eviterebbe anche di far scivolare troppo il piede in avanti.

Come legare i lacci

Far passare uno dei lacci nel foro extra dello stesso lato. Non tirandolo fino alla fine ma lasciando un piccolo spazio che sarà poi il cappio di chiusura. Poi incrociare con l’altro laccio e infilarlo nel cerchietto. Infine il primo laccio va nel foro extra dall’altro lato. Ecco che tirando i lacci la scarpa ci sembrerà subito più salda.

Insomma, abbiamo sempre sbagliato ad allacciare le scarpe da ginnastica perché quel foro in più serve per una funzione importantissima. Finalmente sappiamo a cosa serve quel buchetto in più laterale che ci faceva impazzire.

Così le scarpe saranno più funzionali e la caviglia sarà ben sicura. Non ci resta che ricordarci di lavarle per averle sempre impeccabili. Se la suola in gomma si è rovinata, nessun problema, abbiamo svelato un trucco per farle tornare bianchissime. Il procedimento è nell’articolo “Altro che dentifricio o candeggina, ecco come sbiancare le suole ingiallite delle scarpe da ginnastica”.

Approfondimento

Ritornano di tendenza questi stivali comodissimi e caldi che probabilmente in tante già abbiamo

Si invita a leggere attentamente le Avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore, consultabili QUI»

Consigliati per te