5 straordinarie mete dove andare a passare le vacanze sulla neve in Italia per sciare su piste bellissime

sci

Vacanze di Natale, dal 1983, è un tormentone che ci accompagna da sempre. Il celebre film dei fratelli Vanzina ha dato il via a una tradizione di massa che, fino a quel momento, riguardava le famiglie più abbienti. Trascorrere il Natale sulla neve è diventata ormai una consuetudine per tanti. Da Nord a Sud sono molte le mete a cui possono ambire le famiglie. L’Italia ha una conformazione fisica che permette di soddisfare questa esigenza anche a chi non abita in prossimità delle Alpi.

Le Dolomiti sono e saranno sempre le montagne più belle, ma piste da sci di livello ne esistono in ogni parte del nostro Paese. Oggi andiamo a suggerire alcune località nella quale è possibile trascorrere le vacanze di Natale o anche una settimana bianca nel corso dell’inverno.

5 straordinarie mete dove andare a passare le vacanze sulla neve in Italia per sciare su piste bellissime

Partiamo dalla località più a Sud. Una delle regioni più piccole del nostro paese: il Molise. Eppure qui ci sono le piste di Campitello Matese, che ogni anno richiamano tanti appassionati dal centro e dal meridione. Sono ben 40 i km a disposizione per fare sci alpino. Anche gli amanti di quello di fondo, però, non possono lamentarsi, perché ve ne sono a disposizione parecchi anche per questa specialità. Soprattutto non hanno bisogno di salire molto per trovarle. Strutture ricettive di qualità e impianti di risalita di buon livello permettono un ottimo soggiorno, senza necessariamente spostarsi verso le montagne del Nord.

Risalendo lo stivale, troviamo l’Abetone. Montagna della Toscana, pur non raggiungendo i 1.400 metri di altitudine, è servitissima e adatta a tutte le tipologie di sciatori. 50 km di piste per l’alpino, addirittura 21 impianti di risalita. Non solo, non dovesse esserci la neve naturale, si può comunque praticare la disciplina grazie a dei sofisticati e moderni mezzi per innevare artificialmente. Una delle mete più efficienti e storicamente frequentate del Centro Italia.

Le Dolomiti

Arriviamo alle splendide Dolomiti. Qui c’è solo l’imbarazzo della scelta. Basta chiudere gli occhi su una cartina qualsiasi del Trentino, scegliere un punto e qualsiasi fosse la scelta casuale, sarebbe comunque top. Partiamo da Cortina d’Ampezzo, la casa della più grande sciatrice italiana, Deborah Compagnoni. 140 km di piste disponibile, uno dei comprensori sciistici più belli del Mondo. Panorami mozzafiato anche per chi non se la sente di affrontare il mito della pista delle Tofane. Insomma, per Cortina parla solo il nome.

Lo stesso discorso potremmo fare per Madonna di Campiglio. Qui i più coraggiosi possono affrontare il mitico Canalone Miramonti, scenario della suggestiva e consueta gara notturna della Coppa del Mondo di sci. I meno avvezzi, invece, possono optare per percorsi più facili e avere a disposizione tantissimi maestri per apprendere i primi rudimenti di questo fantastico sport.

Infine, la Val Badia. Abbiamo già parlato di questo splendido posto in scopriamo dove andare in montagna in questo borgo davvero incantevole senza spendere tanto. San Martino può essere una buona base, per poi raggiungere le varie piste disseminate nella valle.

Abbiamo quindi visto 5 straordinarie mete dove andare a passare le vacanze sulla neve in Italia per sciare su piste bellissime. Ci siamo limitati a 5, ma avremmo potuto metterne tranquillamente 50, perché il nostro Paese non teme confronti di questo tipo con nessun altro al Mondo.

Si invita a leggere attentamente le Avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore, consultabili QUI»

Consigliati per te